Settimanale di notizie, approfondimenti, opinioni, commenti di esperti e documenti integrali.

Follow Us

Elena Pasquini

Elena Pasquini

Giornalista. Ha lavorato per le guide professionali del gruppo "Il Sole 24 Ore" come redattrice di Guida agli Enti Locali, Guida al diritto, Responsabilità e Risarcimento, Famiglia e Minori. Collaboratrice per i dorsi regionali del gruppo, ha avuto anche esperienze come articolista per il supplemento romano di Avvenire e come analista televisiva presso la Geca Italia. Appassionata di arti figurative, è stata assistente del corso di Storia e tecniche della Fotografia presso la Facoltà di Lettere dell'Università Roma Tre.

Venerdì, 21 Giugno 2013 12:29

Italia allo scrutinio d’Europa

Tre materie. Se l’Italia fosse uno studente in ansia per l’uscita dei “quadri” di fine anno scolastico sarebbe nel novero di chi ce la fa a ottenere la promozione ma solo per il buon cuore del consiglio di classe. Davanti a lui, un’estate per riparare i debiti, le lacune, in vista di quelli che un tempo erano “gli esami di riparazione”.
Venerdì, 07 Giugno 2013 15:30

Un’integrazione… di calcio

La vittoria è dietro l'angolo se lo sport si fonde con l'impegno sociale. Ne è testimonianza una buona storia, cresciuta sui campi di calcio bolognesi.
Venerdì, 31 Maggio 2013 16:23

Concorrenza in casa

Tra moglie e marito stavolta ci si è messo il bando di gara, con esiti peggiori – almeno dal punto di vista di impatto esterno - della temutissima suocera. E il Consiglio di Stato ha colto al balzo l’occasione per evidenziare gli elementi che una stazione appaltante deve tenere in considerazione per valutare i collegamenti sostanziali tra imprese concorrenti in uno stesso appalto.
Venerdì, 24 Maggio 2013 15:34

Ricette d’autore

Giù le mani dalla caponata. Non si tocchi l'olio d'oliva buono. E giammai pensare di profanare la composizione di un prodotto cosmetico italiano!
Venerdì, 17 Maggio 2013 00:00

La dolce morte

Servono regole chiare su chi ha diritto di accedere alla legge svizzera sul suicidio assistito. La Corte europea dei diritti dell’Uomo ha risposto così al ricorso di una donna di Zurigo, anziana ma non gravemente ammalata, che si era vista negare la dose di medicinali con cui avrebbe voluto porre fine alla sua vita prima che gli anni le portassero via quelle abitudini che lei considerava irrinunciabili per una vita degna di essere vissuta.
Cercasi legislatori capaci, con esperienza nella scrittura dei testi di legge, in grado di saper coordinare le norme ed evitare continui ricorsi alla Corte delle Leggi. Si richiede specializzazione nel ruolo, flessibilità operativa, continuità.
Venerdì, 03 Maggio 2013 14:00

Interinale: medicina per il lavoro

Anche per i giudici della Corte lussemburghese il lavoro è un cruccio. Non perché rischino il posto quanto piuttosto perché di sentenze in materia ultimamente ne arrivano di frequente. Si sa, quando si rischia di rimanere a casa, quando il contratto oggi c'è domani chissà, si provano un po' tutte le vie.
Venerdì, 26 Aprile 2013 11:28

Fondi provinciali: l’affaire altoatesino

«Spetta allo Stato, e per esso al presidente del Consiglio, disporre per gli stanziamenti per l'anno 2010 e successivi, l'acquisizione al bilancio dello Stato delle risorse del “Fondo per le aree territoriali svantaggiate confinanti con le regioni a statuto speciale”, già destinate alla macroarea costituita dai territori confinanti con Trentino-Alto Adige/Südtirol».

Venerdì, 19 Aprile 2013 11:01

Ipocrisia antimafia

Palco senza fronzoli, come lo è il loro quotidiano. Scenografia composta da un fondale nero, due leggii, un microfono e tre sedie.
Il vuoto e tre fari che illuminano le tre persone sul palco. È così che Tiziana Di Masi dialoga con due giornaliste che scrivono di mafia, dando "Voce alle parole", di Ester Castano (Altomilanese) e Francesca Santolini (Il Giorno).
Venerdì, 12 Aprile 2013 15:05

Farmacie, gattopardi e decreto Monti

Tutto cambia affinché tutto resti com'è sempre stato. A leggere le leggi, le successive modifiche e le necessarie interpretazioni giurisprudenziali, si ha l'impressione - a volte, per correttezza di cronaca - che davvero si voglia che tutto resti così come è sempre stato.
Pagina 2 di 5

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni