Un incontro dedicato agli enti locali è stato promosso dal Trianon.
Sindaci, responsabili di ept, pro loco e parchi regionali, nonché una rappresentanza di consiglieri regionali e provinciali, hanno partecipato a una serata nel corso della quale il teatro della musica a Napoli ha presentato due spettacoli, messi a disposizione degli enti locali, per il potenziamento dell’offerta turistica del territorio.

Nel primo tempo si è esibito Diego Moreno in TangoScugnizzo. Il cantante, argentino di nascita ma ormai partenopeo di adozione, ha presentato questo spettacolo cantato e ballato, posto sotto il patrocinio dell’ambasciata argentina in Italia, che è un incontro simbiotico tra la musica di Buenos Aires e la melodia napoletana.

Quindi, nella seconda parte della serata, Antonio Murro, col suo concerto Napoli. Classics as jazz: il cantante chitarrista, accompagnato da un quartetto di musicisti, ha interpretato i grandi classici della canzone napoletana in un’originale rilettura in chiave jazzistica.

Maurizio D’Angelo, presidente del Trianon, spiega l’iniziativa: «Nella nuova missione di “teatro della musica” – fortemente voluta dalla Regione Campania, impegnata quale socio di maggioranza nel piano di rilancio della struttura – ci proponiamo anche come incubatore di professionalità musicali: abbiamo, quindi, iniziato a produrre eventi di qualità, di marcata identità culturale, che, in una positiva sinergia tra soggetti pubblici, mettiamo ora a disposizione degli enti locali, a un costo naturalmente contenuto, come opportunità di valorizzazione e potenziamento della loro offerta turistica».
Nell’occasione di questo incontro il Trianon ha offerto agli ospiti intervenuti una pubblicazione che illustra, con cifre, foto e articoli giornalistici, gli ultimi due anni di attività.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *