BASTA CON LA CORRUZIONE, I CENTRI DI POTERE E LE ASSUNZIONI PILOTATE!

FIRMA ANCHE TU LA PETIZIONE PER UN AVVICENDAMENTO NELLE CARICHE PUBBLICHE

 

Chiediamo che, come già accade per i Sindaci e i Governatori delle Regioni, TUTTI I VERTICI DI NOMINA PUBBLICA debbano avere un INCARICO DI DURATA DEFINITA RINNOVABILE SOLTANTO UNA VOLTA (3 – max 5 ANNI a seconda delle specifiche esigenze organizzative e di programmazione del settore così da coniugare la necessità di rispettare i principi di efficienza e buon andamento della pubblica amministrazione con l’opportunità di evitare concentrazioni di potere).

Dal Governatore della Banca d’Italia, ai Presidenti delle Società Municipalizzate, al Capo dei Vigili Urbani, ai Presidenti degli organismi di controllo come Antitrust e Agcom, fino ai Direttori Artistici dei Teatri Stabili Italiani, tutti si avvicenderebbero con un meccanismo trasparente e DEMOCRATICO. Verrebbe garantito così un naturale RICAMBIO ( anche generazionale ); si eviterebbero rischi di accentramento, di corruzione, familismi, quanto si è verificato insomma in questi lunghi decenni della nostra Repubblica.

In sostanza, si tratta di estendere il principio della temporaneità dell’incarico, già introdotto nel nostro ordinamento in più settori tra i quali anche quello della magistratura, dove gli incarichi direttivi non possono essere affidati allo stesso magistrato per più di 8 anni.

RAGGIUNTE LE MILLE FIRME LA PETIZIONE SARA’ CONSEGNATA IN PARLAMENTO

{loadposition firmepetizione}

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *