La prossima rivolta dei vecchi credenti

Si è rivista alla Scala la Chovanščina di Musorgskij, in un nuovo allestimento firmato da Mario Martone, un vero evento…

La scena (ungherese) ai tempi di Orbán

L’Ungheria e le politiche di Viktor Orbán sono da tempo al centro dell’attenzione dei media italiani. Il trend conservatore di…

La scena (ungherese) ai tempi di Orbán

L’Ungheria e le politiche di Viktor Orbán sono da tempo al centro dell’attenzione dei media italiani. Il trend conservatore di…

Quel palco sul lago

Ha ormai una storia di più di 70 anni. È celebre in tutto il mondo per i suoi allestimenti spettacolari,…

Quel palco sul lago

Ha ormai una storia di più di 70 anni. È celebre in tutto il mondo per i suoi allestimenti spettacolari,…

La cattedrale dei Maestri cantori

Mancava molto Wagner alla Scala, dopo l’epoca di Barenboim. Ma è tornato con i Meistersinger, in un bell’allestimento di Harry…

L’amore essenziale di “Tristano e Isotta”

Ci sono diversi modi di mettere in scena Wagner, autore che si è prestato negli ultimi decenni a una serie…

Cine-panettone a Venezia

Nel 1937 Bohuslav Martinů cominciò a progettare un’opera comica basata sulla Locandiera di Goldoni. L’occasione per scriverla venne nel 1953, grazie a…

La Marescialla bulgara

Cinque anni fa si era visto nell’allestimento storico di Hebert Wernicke. Ora Der Rosenkavalier è tornato alla Scala in una…

Miranda la fata e Demogorgòn il terribile padre

Culmine di un fecondo periodo creativo, La donna serpente è un lavoro emblematico del linguaggio musicale ironico e antiromantico di Alfredo Casella.…