CAMERA
AULA

L’Aula ha svolto alcune interpellanze urgenti sui seguenti argomenti: intendimenti del Governo in merito alla richiesta di estradizione di Arsen Avakov avanzata dalle autorità ucraine (Vernetti – Misto); orientamenti del Governo sulla riorganizzazione degli uffici giudiziari in zone ad alta concentrazione criminale, con particolare riferimento all’ipotesi di soppressione del tribunale di Bagheria (Palermo) (Giammarco – PdL); elementi ed iniziative di competenza in merito a comportamenti del prefetto Paolo Maddaloni in relazione a fatti per i quali sono in corso indagini giudiziarie (Codurelli – PD); misure a favore dei piccoli risparmiatori in possesso di titoli di Stato della Repubblica greca (Boccia – PD); iniziative in merito alla vertenza Irisbus e per un piano nazionale per il trasporto pubblico locale (Iannaccone – Misto).

 

COMMISSIONI
La commissione Affari costituzionali
ha svolto l’audizione del Presidente dell’Autorità garante per le comunicazioni, Corrado Calabrò sullo stato delle attività di controllo e vigilanza in materia di conflitti di interesse.
La commissione Giustizia ha iniziato l’esame, in sede consultiva per il parere alla commissione Affari Esteri, de Ddl di ratifica della Convenzione penale sulla corruzione di Strasburgo, già approvato dal Senato. La commissione ha iniziato l’esame della proposta sulla Disciplina del settore della tutela del credito e ha proseguito l’esame del ddl che delega al Governo la materia della depenalizzazione, pene detentive non carcerarie, sospensione del procedimento per messa alla prova nei confronti degli irreperibili. In sede di atti dell’Unione europea, ha iniziato l’esame della proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio concernente la tutela delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali e la libera circolazione di tali dati. In commissione proseguito l’esame del ddl recante Nuova disciplina della professione forense: tanti gli emendamenti che saranno presentati al provvedimento.
Le commissioni riunite Giustizia e Finanze hanno iniziato l’esame dello schema di decreto leggislativo recante modifiche ed integrazioni al decreto legislativo 27/2010 relativa all’esercizio di taluni diritti degli azionisti di società quotate.
La commissione Difesa ha iniziato l’esame dello schema di decreto ministeriale sul piano annuale di gestione del patrimonio abitativo della Difesa 2010 e 2011.
Le commissioni Affari Esteri, Attività Produttive e Agricoltura hanno svolto l’audizione del ministro per lo Sviluppo economico Corrado Passera sulla promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane.

La commissione Finanze ha iniziato l’esame del decreto sulle semplificazioni tributarie.
La commissione Bilancio ha svolto l’audizione del viceministro dell’economia e delle Finanze, Vittorio Grilli, nell’ambito dell’indagine conoscitiva per l’esame della comunicazione della commissione – Analisi annuale della crescita per il 2012.
Le commissioni riunite Bilancio e Finanze hanno concluso l’esame, in sede referente, del decreto recante Norme in materia di poteri speciali sugli assetti societari nei settori della difesa e della sicurezza nazionale, nonché per le attività di rilevanza strategica nei settori dell’energia, dei trasporti e delle comunicazioni.

In commissione Trasporti si è svolta l’audizione del ministro dell’Interno Annamaria Cancellieri nell’ambito dell’indagine conoscitiva sulle proposte di legge recanti delega al governo per la riforma del Codice della strada.
La commissione Affari sociali in sede di indagine conoscitiva relativa agli aspetti sociali e sanitari della dipendenza dal gioco d’azzardo, ha deliberato l’integrazione del programma e ha svolto l’audizione di Giovanni Serpelloni, Capo del dipartimento per le politiche antidroga del Ministero per la cooperazione internazionale e l’integrazione, e dei rappresentanti dell’Associazione nazionale Sapar (Sezioni apparecchi per pubbliche attrazioni ricreative) e dell’Associazione nazionale costruttori macchine intrattenimento (Acmi).

SENATO
AULA

L’Assemblea di Palazzo Madama nella seduta del 4 aprile ha approvato il decreto semplificazioni tributarie che è passato alla Camera. Il Senato ha quindi avviato la discussione di alcune mozioni sull’articolo 18 dello Statuto dei lavoratori e sulla riforma del mercato del lavoro.
COMMISSIONI
La commissione Affari costituzionali ha continuato l’esame del Ddl costituzionale sulla materia del Referendum abrogativo.
La commissione Giustizia ha proseguito l’indagine conoscitiva sulle problematiche connesse alla responsabilità civile dei magistrati con l’audizione dei rappresentanti dell’Associazione nazionale magistrati.
In commissione Lavori pubblici si sono svolte le comunicazioni del Vice ministro delle infrastrutture e dei traporti Mario Ciaccia, in merito alla realizzazione e finanziamento delle opere connesse alla manifestazione Expo Milano 2015.
La commissione Lavoro è stata impegnata nel seguito dell’audizione del Presidente dell’Inps, Antonio Mastrapasqua, in relazione all’affare assegnato sulla soppressione di Enpals ed Inpdap ed il relativo trasferimento delle loro funzioni all’Inps.

GIUNTE
La Giunta per le autorizzazioni ha deliberato a maggioranza di concedere l’immunità a Lucio Barani in una causa civile che lo oppone al Presidente della Giunta regionale della Toscana, Enrico Rossi, e ha rinviato l’esame di una deliberazione d’immunità in merito a una controversia civile tra Monica Faenzi e il segretario comunale di Castiglione della Pescaia.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *