L’ “ottimo” Gambardella, fino a prova contraria legale rappresentante dell’Associazione culturale Anfhoras, dopo aver visto e ascoltato il video ha pensato bene di protestare chiedendo(si) la ragione “dell’accanimento” (sic!). Non coglie, l’ “ottimo” Gambardella, il paradosso rappresentato dal suo accanimento a non pagare i debiti. Ed è tanto accanito che non ha neppure ritirato la raccomandata con la quale l’avvocato della creditrice lo convocava per il tentativo di conciliazione necessario per procedere poi – qualora la conciliazione non andasse in porto – all’azione giudiziaria.

Facciamo in modo che la rete serva anche a questo: come le antiche agorà, a smascherare i cittadini che non meritano… la cittadinanza!

Simili atteggiamenti rendono attuale una citazione… teatrale (che l’ “ottimo” Gambardella saprà senz’altro riconoscere, considerata la sua passione per il teatro, oltre che per le farse): “Funiculare senza corrente!”

(Per chi non ricordasse: è la definizione che la principessa di Casador assegna a suo marito il principe in Miseria e Nobiltà).

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *