Settimanale di notizie, approfondimenti, opinioni, commenti di esperti e documenti integrali.

Follow Us

Premium Play: come funziona il servizio di streaming di Mediaset Premium

30 Giugno 2017

Premium Play consente di vedere oltre 9000 contenuti on demand e 20 canali in streaming. Scopri tutti i dettagli.

Premium Play: come funziona il servizio di streaming di Mediaset Premium
Ormai da diversi anni Mediaset Premium offre ai suoi abbonati il servizio di streaming on demand Premium Play, con cui è possibile guardare in qualsiasi momento tantissimi contenuti dei canali Premium. Grazie a Premium Play Mobilità, il servizio è disponibile anche su pc, tablet e smartphone. In questo articolo vedremo nel dettaglio come funziona Premium Play, distinguendo appunto tra le due diverse versioni “on demand” e “mobilità”.

Come registrarsi a Premium Play

La registrazione a Premium Play si effettua dall’area clienti del sito Mediaset Premium, cliccando su Attivazione e digitando il numero della tessera Mediaset Premium. I dispositivi su cui è possibile attivare i servizi di Play sono al massimo 5, di cui soltanto uno può essere un televisore. La lista dei dispositivi abilitati può essere aggiornata in qualsiasi momento, ma per un numero massimo di 10 volte nel corso dell’anno.

Ricordiamo che la visione dei contenuti di Premium Play è collegata al possesso di un abbonamento o tessera Premium validi: se si decidesse di effettuare la disdetta da Mediaset Premium, si perderà ovviamente anche la possibilità di usufruire dei contenuti on demand ed in streaming.

Come funziona Premium Play on demand

Premium Play on demand è disponibile gratuitamente per tutti coloro che hanno un abbonamento standard o una tessera ricaricabile Mediaset Premium. Il servizio consente la visione di film, serie TV, eventi sportivi e tutti gli altri contenuti al di fuori degli orari di programmazione Premium, purché siano inclusi nei pacchetti del proprio abbonamento o della propria tessera.

L’accesso a Premium Play on demand è possibile attraverso Smart TV (Samsung, Sony, LG e Panasonic), lettori Blu-Ray, decoder del digitale terrestre, chiavetta Chromecast e Xbox (One o 360). Mediaset ha messo a disposizione anche un device Wi-Fi, chiamato Smart Cam, che permette di accedere ai contenuti di Play direttamente dalla propria televisione, utilizzando lo smartphone per scegliere il contenuto da vedere, proprio come fosse un telecomando.

Qualsiasi sia il dispositivo scelto, la procedura d’accesso è la stessa: una volta effettuata la registrazione a Premium Play, bisognerà scaricare l’app Play dallo store del dispositivo ed accedere con le credenziali del proprio account Premium. Per usufruire al meglio dei contenuti di Play, è bene prima assicurarsi di avere di una connessione abbastanza veloce, altrimenti si potrebbero incontrare difficoltà e rallentamenti nell’utilizzo del servizio.

Come funziona Premium Play Mobilità

A differenza di Premium Play on demand, Premium Play Mobilità è un servizio a pagamento, ed è pensato per permettere agli utenti Premium di guardare i contenuti della payTv Mediaset anche tramite pc, smartphone e tablet, sia on demand che in diretta streaming.

Premium Play Mobilità comprende infatti anche lo streaming di 20 canali live di Cinema, Serie TV, Calcio e Sport; inoltre, i contenuti on demand possono essere scaricati per la visione offline tramite il servizio Download&Play. I dispositivi abilitati sono gli iPad e IPhone Apple, tutti i tablet e gli smartphone con sistema Android e i pc con sistema Windows 10.


© goleminformazione.it - riproduzione vietata

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni