Il tema della governance societaria è di grande attualità, specie quando compiti sempre più rilevanti vengono assegnati alla nostra categoria professionale che deve controllare, valutare e vigilare sui comportamenti di chi amministra. In questo senso i seminari di studio organizzati dalle diverse Commissioni dell’Ordine, oltre a garantire la formazione e l’aggiornamento dei propri iscritti, tendono a creare un momento di riflessione su aspetti di una materia professionale che resta molto articolata”. Lo ha detto Vincenzo Moretta, presidente dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli, presentando il forum  “La centralità del Collegio Sindacale nella Governance Societaria”.

“La piena operatività del decreto legislativo 39/2010, entrato in vigore lo scorso 7 aprile del 2010, è subordinata all’emanazione da parte del Ministero dell’Economia e delle finanze, del Ministero di Giustizia, e della Consob di specifici regolamenti attuativi che vengono emanati”, ha evidenziato Massimo Fasano, presidente della Commissione Principi di Revisione e Collegio Sindacale dell’Odcec Napoli. “Alcuni seminari hanno la finalità di monitorare l’operatività delle disposizioni contenute nel decreto e di verificarne il loro effetto”.

All’incontro hanno partecipato Maurizio Corciulo, vicepresidente Odcec Napoli, Giampiero De Angelis, Consigliere Odcec Napoli, Enrico Caria, Presidente Sezione Fallimentare del Tribunale Napoli Nord, Domenico Giovanni Ruggiero, professore associato Diritto Privato Seconda Università di Napoli, Arminio Salvatore Rabuano, Giudice delegato del Tribunale di Napoli Nord – Sezione Fallimentare, Raffaele Marcello, Consigliere del Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili, Maurizio Finicelli e Paolo Nagar

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *