USA: dal Congresso richiesta di sanzioni contro l'Algeria

Per il suo acquisto di armi dalla Russia

Da Washington si registrano richieste di sanzioni nei confronti dell’Algeria per il suo acquisto di armi dalla Russia. Il sito web ufficiale del Congresso degli Stati Uniti ha pubblicato il testo della lettera inviata da un gruppo bipartisan di 27 membri del Congresso degli Stati Uniti, guidato dalla deputata repubblicana Lisa McClain, al Segretario di Stato USA, Antony Blinken, nella quale si lancia l’allarme contro le crescenti relazioni dell’Algeria con la Russia, che costituiscono una minaccia per tutte le nazioni del mondo. I firmatari della lettera hanno chiesto sanzioni immediate e significative contro i membri del governo algerino coinvolti nell’acquisto di armi russe, sottolineando che gli Stati Uniti devono inviare un messaggio chiaro al mondo che il sostegno a Vladimir Putin e ai barbari sforzi bellici del suo regime non sarà tollerato.

Related Articles