Certo, dovrebbero proprio essere tortellacci, ma poi il ripieno dovrebbe essere porcini e ricotta…a farli in casa…vengono i brividi…e chi la fa più la pasta fresca ! Ma voi provate ad ordinarli dal vostro fornitore di fiducia…se lo avete, altrimenti usate ‘na bella tagliatella all’uovo che va bene lo stesso!

Ingredienti per 4 persone

Tortellacci secondo appetito e grandezza degli stessi
altrimenti

400 gr. di tagliatelle all’uovo
200 gr di porcini freschi
200 gr di rana pescatrice
2 cucchiai di pomodorini a dadini
vino bianco
olio extravergine di oliva
1 spicchio d’aglio in camicia,
brodo di carne
erbe aromatiche (timo, rosmarino, basilico, prezzemolo)
sale, pepe

Preparazione
Tagliate a dadi i porcini e la rana pescatrice. Scaldate in un tegame poco olio con uno spicchio d’aglio in camicia. Una volta che l’aglio è ben rosolato, unite i porcini e di seguito la rana pescatrice. Cuocete delicatamente per un minuto e regolate di sale e pepe; bagnate con il vino bianco, fate evaporare e infine aggiungete i due cucchiai di pomodorini a dadini e un po’ di brodo. Cuocete il tutto per pochi minuti, facendo in modo di ottenere una salsa fluida. Cuocete i tortellacci con funghi porcini od in alternativa le tagliatelle in abbondante acqua bollente salata, colateli e aggiungeteli alla salsa.
Amalgamate bene il tutto e disponete nei piatti, avendo cura di mettere in bella mostra la rana pescatrice e i porcini.
Servite con un trito delle erbette aromatiche come guarnizione.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *