Carenze idriche e acque in bottiglia

Il rischio che l’Italia rimanga a secco d’acqua quest’estate è elevato. Toscana e Umbria stanno ipotizzando di chiedere lo stato di calamità se non arriveranno le piogge primaverili. Alcuni territori,…

Read More

Green economy, i primi passi

Secondo il rapporto Green Italy 2011 di Unioncamere e Fondazione Symbola, in Italia un`azienda su quattro tra quelle operanti nell’industria e nei servizi ha investito negli ultimi tre anni in…

Read More

Toghe Verdi: la toponomastica degli ecocrimini

“Rosse”, “sporche”, “rotte” e “lucane”, la metonimia delle toghe è stata spesso usata per formare diversi calembour che intitolano processi e libri di inchiesta come quello fresco di edizione chiamato…

Read More

Risparmi energetici? Troppo cari

Spendono poco le aziende italiane in efficienza energetica. Gli interventi finalizzati a ridurre e a ottimizzare i consumi rappresentano dei costi che la maggior parte degli imprenditori, per lo meno…

Read More

L’Italia dissestata

Servono almeno 5 miliardi di euro per ridurre il rischio idrogeologico del Paese. A tanto, infatti, ammonta il piano di interventi straordinari e di messa in sicurezza delle aree ad…

Read More

Il fotovoltaico ai frutti di bosco

Pale eoliche, centrali idriche, biomasse, fotovoltaico. Dopo il referendum abrogativo che ha rigettato il nucleare, il governo italiano è ancora lontano da un piano di sviluppo che faccia leva su…

Read More

Nucleare: l’energia indispensabile, le domande giuste

Abbiamo chiesto all’ingegnere Gianni Malagoli un primo intervento che ha l’obiettivo di avviare un dibattito sul nucleare. In quest’ottica troverete nell’articolo più domande che risposte. (altro…)

Read More

Nucleare, affari e miraggi

L’analisi dei costi (economici, ambientali, sanitari, umani) per produrre energia dai reattori, in un recente studio appena pubblicato in Italia da due esperti internazionali, mentre il governo Berlusconi cerca di…

Read More

Le mani sull’acqua

Nel Decreto sviluppo economico del 6 maggio, il governo crea l’Autorità per l’acqua. Una mossa per indebolire il referendum previsto per il 12 e 13 giugno? (altro…)

Read More