La Spirulina (Spirulina Platensis) è un’alga dalla forma stretta ed allungata. Diffusa nelle acque salmastre, privilegia le zone tropicali e subtropicali. La SPIRULINA, che fa parte delle alghe azzurre è, in realtà, di colore verde scuro, tonalità che le viene donata dalla presenza di clorofilla. Il nome deriva dalla forma dell’alga, che somiglia, infatti, a una spirale.

L’utilizzo della spirulina è molto antico, addirittura risalente alle civiltà precolombiane. Gli Aztechi, più di 5000 anni fa, la coltivavano nel lago Texcoco in Messico, fu il “conquistador” Cortez a importarla in Europa agli inizi del ‘500.  Presso la popolazione Kanembu del Ciad e della Nigeria viene raccolta ancora oggi nel lago Kossorom , filtrata ed essiccata, viene variamente utilizzata in forme culinarie tra cui la souce, una sorta di brodo vegetale molto nutriente. Ma le proprietà di quest’alimento  riguardano soprattutto il nostro benessere. Infatti è particolarmente ricca di proteine, aminoacidi essenziali e lipidi.

I grassi in essa contenuti sono in grado di normalizzare i livelli di colesterolo nel sangue, e migliorare la funzionalità del sistema immunitario, conferendo l’apporto nutrizionale necessario in caso di sovraffaticamento e stress. L’elevata presenza di vitamine, in particolare tocoferolo, vitamine B1, B2, B3, B12, inositolo, acido ascorbico ( il famoso ACE) sali minerali (ma non lo iodio ) conferiscono alla spirulina proprietà antiossidanti notevoli. Grazie a queste sue caratteristiche, l’alga spirulina è in grado di proteggere dai radicali liberi e dai danni che questi causano all’organismo quali invecchiamento precoce, malattie neurovegetative e problemi aterosclerotici.

Oggi gli integratori a base di spirulina sono molto in voga tra gli sportiviche possono avvantaggiarsi dell’ottimo apporto vitaminico della spirulina e della sua capacità di diminuire la produzione di acido lattico e alla presenza energizzante di carnitina e creatinina.Inoltre, l’elevatissimo contenuto proteico (65-70 grammi per 100g di alimento, contro i 20-25g di un taglio di carne magra), rende la spirulina un alimento particolarmente utile e nutriente anche per chi segue una dieta vegetariana o vegana, sopperendo all’assunzione di carni animali.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *