Tra i format più utilizzati nella realizzazione video aziendali, uno dei più praticati è quello del video-tutorial e le ragioni di tale scelta sono più che valide.

Cos’è un video-tutorial

I video-tutorial sono video realizzati solitamente a camera fissa e che hanno come protagonista un unico personaggio il quale si presenta come referente competente in un determinato ambito o argomento specifico. Attraverso il tutorial, l’attore-conduttore spiega come eseguire una determinata pratica, fornendo consigli dettagliati e completi al pubblico e supportando il tutto con la forza esplicativa dell’immagine.

I vantaggi del video-tutorial

Realizzare un video-tutorial non richiede particolari mezzi tecnici, budget né capacità tecniche nel video making. Bastano uno strumento in grado di produrre un video di qualità, un’ambientazione adatta e le giuste conoscenze sull’argomento/gli argomenti che si decide di trattare.

Trattandosi di un video a camera fissa e con un’ambientazione reale, il tutorial non richiede particolari tempi di realizzazione e, soprattutto, di montaggio, e può essere facilmente prodotto in poche ore di lavoro. Non è richiesto un approccio creativo (anche se non guasta mai) né particolari doti attoriali (anche perché non si tratta di recitazione).

Attraverso un video-tutorial, il protagonista può presentarsi sul web come un referente esperto e mostrare le proprie conoscenze attraverso un approccio che non è orientato verso l’ostentazione di sé quanto al desiderio di mettersi a disposizione del pubblico.

Le video-guide sono uno strumento perfetto per farsi conoscere da una determinata nicchia di pubblico e si rivolgono a un target ben preciso, che si lega all’autore e ne riconosce le abilità.

Una guida realizzata in formato video è molto più facile da diffondere sul web, giunge prima all’attenzione dello spettatore, è più esplicativa e alimenta i meccanismi della viralità con eccezionale efficacia.

Il format del tutorial permette facilmente all’autore di realizzare una collana di contenuti simili, approfondendo via via tematiche nuovi ma, al contempo, inerenti un argomento specifico.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *