Una beauty routine di tutto rispetto non può essere priva di un’adeguata protezione solare ad ampio spettro 

Proteggersi dal sole è essenziale. Lo è se scegliamo di esporci direttamente ai raggi, oppure semplicemente se restiamo all’aria aperta, considerando che i raggi solari ci colpiscono comunque, indipendentemente dalla stagione in cui ci troviamo e dai propositi.

Una bella pelle è soprattutto una pelle sana e curata, a partire dalla scelta di applicare una protezione solare efficace.

Chi si espone al sole lo deve fare responsabilmente, valutando di sfruttare un prodotto di qualità come quelli offerti dalla gamma Ambre Solaire, esperto della protezione della pelle dal 1953, in grado di proporre la miglior soluzione contro l’invecchiamento della cute.

Proteggere il viso sia in spiaggia che in città

La nostra pelle è continuamente a contatto con gli agenti inquinanti dell’aria, che sono malauguratamente fra le principali cause d’invecchiamento cutaneo, ma soprattutto è soggetta all’esposizione ai raggi solari, dai quali è necessario difendersi a spada tratta.

Corretto proteggere la pelle in spiaggia, durante l’esposizione diretta ai raggi, nutrirla adeguatamente con un prodotto doposole, ma soprattutto è necessario intervenire quotidianamente, applicando una buona crema viso con protezione solare, da utilizzare in estate così come in inverno.

L’uso di una crema in grado di difenderci dai raggi solari non deve limitarsi alla stagione più calda.  Dobbiamo usarla in occasione delle giornate passate sulla neve, quando si fa sport all’aria aperta, quando si fa una semplice passeggiata, si va in bicicletta, si esce per andare al lavoro o a comperare. Ciascuno di noi trascorre molte ore all’aria aperta, e anche se le condizioni atmosferiche prevedono pioggia o nuvole, circa l’80% dei raggi UVA riesce a penetrare anche la più spessa coltre di nubi. Ecco quindi che diventa determinante poter contare tutti i giorni su una crema dotata di una buona protezione solare.

Protezione solare e skincare routine quotidiana

La protezione solare deve entrare di diritto nella skincare routine quotidiana. Non resta che avere ben chiaro come e quando applicarla.

Per un uso appropriato è importante utilizzarla quale ultimo step della beauty routine, in un percorso che comprende necessariamente detersione, uso del tonico per ripristinare il livello del pH, siero e crema idratante.

A garanzia di una buona protezione è sufficiente l’uso di un leggero strato di prodotto, che schermi la pelle dai raggi solari Uv, e riduca la serie di danni che possono provocare. 

La protezione dai raggi Uv deve essere applicata almeno 15 o 30 minuti prima di uscire di casa o prima di esporsi direttamente al sole poi, in caso l’esposizione si prolunghi, è bene ripetere l’applicazione del prodotto almeno ogni due ore.

Protezione solare e make up

La protezione solare non pregiudica l’applicazione del make up, perché una volta utilizzata si può procedere senza problemi con il trucco abituale

È utile sapere che la crema solare può fungere da base per il trucco.

Si può addirittura scegliere di mescolare il fondotinta in polvere con la crema solare, collocandolo sul dorso della mano per poi stenderlo sul viso, aiutandosi con un pennello.

Related Articles