Il momento della pensione va sicuramente festeggiato e ricordato con un dono di valore e che sia anche significativo. Infatti, chi è stato un militare avrà sicuramente un temperamento avventuroso, autoritario e dei gusti decisi, quindi amerà la vita all’aria aperta e attività come escursioni o la caccia e la pesca. É proprio tenendo conto di queste caratteristiche che si dovrà scegliere come organizzare la festa di pensionamento oltre che il regalo idoneo. In questa piccola guida vi forniamo qualche indicazione proprio su questi due aspetti, da curare nel dettaglio.

Organizzazione della festa di pensionamento

La festa di pensionamento per una persona che ha lavorato molti anni in dei corpi militari, potrebbe non essere una cosa banale come una pizza in compagnia di amici e parenti. In realtà, si potrebbe pensare di organizzare qualcosa di più avventuroso, come una partita di softair in compagnia degli ex colleghi, oppure una gita fuori porta con un barbecue all’aperto. Sicuramente un militare può avere più spirito d’avventura di un impiegato e potrebbe restare sorpreso con un’iniziativa fatta su misura per lui.

Un orologio prestigioso come regalo per la pensione

Se si tratta di scegliere un presente per un militare che va in pensione, un orologio è sicuramente un’idea valida. É importante però individuare il modello giusto che possa soddisfare i gusti e le esigenze di chi lo riceve, ma anche comunicare un messaggio chiaro.

Ad esempio, il modello Black Bay Tudor è sicuramente un accessorio iconico da tenere al polso e un regalo gradito per chi, come un militare, ama distinguersi dalla massa, trattandosi di un orologio impiegato tra gli anni 60 e gli anni 80 nei corpi militari.

Ma non è l’unico modello da poter regalare a un militare in pensione, in quanto il Black Bay richiama alla mente un altro modello leggendario, il Rolex Submariner, che offre anche altre funzionalità come l’impostazione di due fusi orari. Sicuramente, con il suo design sobrio ed elegante questo orologio che è un classico intramontabile, sarà quindi perfetto per festeggiare la pensione di un militare.  

Chi è stato nei corpi militari ama sicuramente l’avventura: ecco perché anche l’orologio Omega Seamaster 300, che è stato visto anche al polso di James Bond nel film Golden Eye, è un’ottima idea. L’aria rigorosa e sofisticata, unita al design semplice e alla cura dei dettagli, come il meccanismo a vista, rendono questo orologio sicuramente gradito come presente per il pensionamento.

Gli orologi subacquei sono anch’essi una soluzione da valutare: infatti, sono modelli sportivi, funzionali e dal design caratteristico che possono essere utilizzati anche in condizioni piuttosto estreme. Alcuni orologi di questo tipo, infatti, sono progettati per essere immersi senza problemi anche a tantissimi metri di profondità. 

Se alcuni modelli hanno dei prezzi eccessivamente elevati, si può valutare anche la possibilità di acquistare un orologio usato certificato che garantisce elevata qualità, affidabilità e condizioni pari al nuovo. Risulta essenziale, in questi casi, affidarsi a rivenditori affidabili che mettano a disposizione tutte le varie certificazioni.

Related Articles