Le pareti mobili sono delle ottime soluzioni per chi tiene all’estetica della propria casa e al contempo desidera delle pareti funzionali e che garantiscono più vantaggi. Inoltre, vi sono svariate tipologie di pareti mobili, le quali si possono scegliere non solo a seconda delle proprie preferenze ma anche del budget. Di seguito è possibile presentare due tipologie tra le tante esistenti.

Le pareti mobili operative

Le pareti mobili operative consistono in una delle tipologie maggiormente utilizzate e che garantisce il vantaggio di uno strumento semplice e funzionale. In particolare, queste pareti possono essere abbinate a qualsiasi spazio correlato a differenti tipologie di lavoro: sarà possibile abbinarle con tutto senza difficoltà, compresi gli ambienti più grandi e spaziosi.

Inoltre, pur installando le pareti mobili operative all’interno di grandi spazi, sarà comunque possibile riconfigurarle in futuro senza che si debbano attuare intervento oppure opere murarie complesse. Le pareti mobili operative sono costituite da un truciolare nobilitato, nonché un materiale alquanto conosciuto per la sua estetica ottimale, robustezza e versatilità grande. In particolare, questo materiale dona un aspetto alquanto gradevole allo spazio dove viene posta la parete.

Se si desidera, è anche possibile praticare all’interno di questi strumenti delle porte o finestre: in tal modo si ottiene una maggiore illuminazione e comfort. Qualora si voglia avere un modello costituito da durata e solidità con un budget contenuto si può selezionare un modello con coprifilo, o in alternativa è possibile scegliere altre tipologie che si possono abbinare con l’arredamento del proprio ufficio o casa.

Solitamente le pareti mobili operative vengono selezionate soprattutto dalle aziende che necessitano di suddividere un grande spazio in più uffici o locali commerciali. Questi strumenti sono delle soluzioni versatili, semplici ed efficaci che consentono di riconfigurare lo spazio velocemente rispetto ad altri interventi costosi.

E’ possibile installare questa tipologia di pareti mobili sia all’interno di spazi grandi, come capannoni o magazzini, sia in spazi più piccoli come degli open space.

Pareti mobili attrezzate

Le pareti mobili attrezzate consistono in delle pareti divisorie, caratterizzate da semplicità e leggerezza. Sono infatti presenti degli strumenti al loro interno che ne ottimizzano le funzionalità, come delle cassettiere o degli armadi contenitori.

Inoltre, contengono ulteriori elementi quali sbarre, ganci e ripiani sia di metallo sia di legno. Queste tipologie di pareti possono anche essere elettrificate mediante prese elettriche o interruttori.
E’ possibile scegliere svariati materiali che costituiscono queste pareti a seconda delle proprie necessità: si può infatti selezionare pareti vetrate, finestrate o cieche. Quelle finestrate sono costituite dal truciolare nobilitato. Qualora si decida di elettrificare le pareti, si consiglia di scegliere dei pannelli ciechi.

Solitamente questi modelli vengono realizzati con delle strutture con scuretto o coprifilo: in tal modo risultano maggiormente funzionali rispetto all’estetica, che pur essendo comunque ottimale passa in secondo piano.

Questi modelli sono infatti ricercati da chi non predilige l’estetica, bensì la funzionalità. Si mira infatti a risparmiare lo spazio delle pareti, attrezzandole con quello di cui si necessita, come dei contenitori di oggetti. Solitamente vengono utilizzate all’interno di un open space.
In conclusione, è possibile scegliere differenti tipologie di pareti mobili a seconda delle proprie esigenze e preferenze.

E’ fondamentale capire quali siano le funzionalità necessarie per i nuovi uffici e quali pareti scegliere a seconda della grandezza dello spazio dove verranno installate.
Infine, si consiglia di prendere in considerazione i vari materiali che caratterizzano le pareti mobili, in quanto alcuni hanno il vantaggio di garantire un’estetica migliore rispetto ad altri. Se al contrario ci si focalizza maggiormente sulle funzionalità, è possibile prediligere le pareti mobili attrezzate. Per ulteriori informazioni sui modelli delle pareti mobili è possibile cliccare sul sito seguente: https://www.paretimobilierba.it.

Related Articles