Il Comitato Promotore Parco Archeologico Fiumicino Ostia Antica aderisce al Monuments Men week-end, l’iniziativa organizzata dal 6 all’8 giugno da Invasioni Digitali e dall’Associazione Nazionale Piccoli Musei con l’obiettivo di “salvare” musei, monumenti e siti d’interesse storico chiusi, a rischio chiusura o poco conosciuti e di evidenziarne eventuali situazioni di degrado.

Si tratta di una pacifica incursione effettuata con il solo utilizzo di macchinette fotografiche e telefonini, durante la quale saranno scattate foto e girati filmati che verranno poi condivisi sui vari SocialNetwork (Facebook, Twitter, Instagram). Il Comitato ha deciso di “invadere” l’area della Necropoli di Porto e alcune delle meravigliose evidenze storico-archeologiche di Isola Sacra. Si inizierà con una passeggiata nella necropoli finalizzata ad evidenziarne  l’unicità e l’importanza, per poi proseguire con una camminata in direzione dei resti della Basilica di S. Ippolito e delle vicine tombe. L’iniziativa è occasione per sensibilizzare l’opinione pubblica circa l’importanza dell’istituzione del Parco Archeologico Fiumicino Ostia Antica e la richiesta quindi alla Regione Lazio di inserire l’area archeologica che va dai Porti Imperiali di Fiumicino fino ad Ostia Antica fra i propri obiettivi su cui ottenere le risorse dell’Unione Europea per il periodo 2014-2020. A sostegno del Parco Archeologico è stata lanciata una petizione on line che è possibile sottoscrivere al seguente link:
http://www.change.org/it/petizioni/nicola-zingaretti-comitato-promotore-parco-archeologico-fiumicino-ostia-antica-organizing-committee-fiumicino-ostia-antica-archaeological-park
L’appuntamento è per sabato 7 giugno ore 14,45 in via di Monte Spinoncia 52 – Isola Sacra Fiumicino.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *