Libia: Marocco prosegue sforzi per riunire le parti

Prosegue l’attività diplomatica del Marocco per riunire le parti libiche, dopo aver ospitato la firma dell’accordo politico di Skhirat nel 2015 e successive riunioni tra i rappresentanti del parlamento e del Consiglio di Stato libico. I media di Rabat rivelano oggi che, nonostante l’assenza del ministro degli Esteri marocchino, Naser Bourita, alla conferenza “Berlino 2” tenutasi ieri, mercoledì, in Germania che ha riunito diversi paesi legati alla questione libica, il Marocco continua i suoi tentativi di avvicinare le opinioni delle parti libiche. In un contesto correlato, fonti libiche hanno riferito che il presidente della Camera dei rappresentanti libica, Aguila Saleh, tornerà nella capitale, Rabat, oggi, giovedì, per la sua seconda visita in Marocco nel mese di giugno.

Related Articles