Le nostre lenzuola bianche siano mosse dal vento della Bellezza, siano SEGNO DI SPERANZA E SETE DI GIUSTIZIA PER PROSEGUIRE NELL’IMPEGNO DI COSTRUIRE SOCIETA’ FATTE DA CITTADINI CONSAPEVOLI CHE LA LEGALITA’ CONVIENE, CHE LE SCHIENE DRITTE SONO LE PIU’ BELLE.
Con queste belle parole parte anche quest’anno l’inziativa: LENZUOLA BIANCHE A BALCONI E FINESTRE IN RICORDO DELLE STRAGI DI CAPACI E VIA D’AMELIO E DI RITA ATRIA. DAL 23 MAGGIO AL 26 LUGLIO esponiamo a balconi e finestre le nostre lenzuola bianche come simboli di ribellione a sepolcri dimenticati, a uomini e donne che ispirano le nostre azioni quotidiane, perché RESI IMMORTALI DALL’ESEMPIO DELLE LORO VITE. Dal 23 maggio al 26 luglio esponiamo lenzuola bianche alle nostre finestre e ai nostri balconi, fotografiamole e postiamole sulla pagina dell’evento facebook www.facebook.com/events/651712591563423/ oppure inviamole a 100x100piacenza@libero.it 
“Da Piacenza ( da dove parte questa iniziativa, per il terzo anno consecutivo) le raggrupperemo e le diffonderemo, – spiega Rossella Noviello volontaria dell’associazione “100×100 in Movimento”- mettendo in evidenza le tante realtà associative, i singoli, i piccoli gruppi, che ogni giorno si impegnano per costruire Legalità, Dignità, Giustizia.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *