La docente di un paesino della provincia di Cagliari, ogni settimana raccoglie negli orti di alcuni amici, finocchi, lattuga, pomodori e li regala a due senegalesi poveri. L’insegnante con questo suo piccolo gesto solidale vuole aiutare i due ragazzi africani sia nella gestione delle spese, sia per fargli mangiare prodotti sani. La giovane docente raccoglie personalmente tanti prodotti negli orti : cavoli, spinaci, broccoli, peperoni, carote. Una parte di quello che raccoglie lo utilizza per se e un’altra la dona ai due senegalesi.  

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *