Sono dieci di detenuti che hanno superato l’esame scritto e orale del corso di botanica. Un corso promosso dall’Associazione perugina di volontariato in collaborazione con la Caritas diocesana, per detenuti del Nuovo Complesso Penitenziario di Perugia Capanne. Al termine del corso di botanica si è avviato la realizzazione di un piccolo “Orto botanico” nell’aria prospiciente al Penale con il contributo del CesVol, centro di servizi al volontariato di Perugia, in cui verranno poste delle piante ricoverate in cassettoni seminterrati in cui sarà possibile effettuare delle operazioni di coltivazione, propagazione, taleaggio.

Fonte: Redattore Sociale

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *