La garanzia di una pelle bella, e senza imperfezioni, è frutto di un percorso benessere che mette al centro tre elementi chiave quali pulizia, nutrimento e protezione.

Una pelle priva di difetti è il risultato di cure adeguate, ottenute seguendo una beauty routine fatta di sei gesti fondamentali, e dell’uso di prodotti cosmetici scelti a seconda dell’età e del tipo di pelle.

Nel quotidiano non possono mancare operazioni dedite alla detersione con cui trattare la pelle sera e mattina. Per il benessere dell’epidermide è un imperativo tonificare, struccare, idratare, proteggere ed esfoliare.

Le imperfezioni della pelle si possono combattere anche a tavola, seguendo una dieta sana ma soprattutto equilibrata, e correggendo giorno dopo giorno lo stile di vita.

I prodotti, essenziale sceglierli in base alle necessità e ai bisogni della pelle

La scelta dei prodotti si rivela essenziale. Non lasciatevi incantare dalle tendenze e dalle mode del momento, piuttosto valutate l’acquisto di cosmetici di qualità, adeguati alle necessità della pelle e in grado di soddisfarne i bisogni.

Particolari composizioni come quelle contenenti l’acido ialuronico consentono di attenuare i difetti cutanei e ottenere un’azione uniformante e perfezionante dell’incarnato. E’ il caso di Filorga Oxigen Glow, una formulazione in crema davvero unica che, grazie al complesso super skin boosting factors, è garanzia di una pelle levigata e luminosa, ma soprattutto priva di difetti.

Qualche consiglio per una pelle priva di imperfezioni

Una bella pelle non è la conseguenza di scelte casuali. Per eliminare le imperfezioni può fare la differenza seguire alcuni semplici consigli a partire dall’idratazione, assumendo ogni giorno almeno 1 litro e mezzo di liquidi.

Determinanti anche le alternative possibili in tema di alimentazione. Nell’arco della giornata non può mancare il consumo di frutta e verdura, di cibi genuini, limitando ad esempio l’utilizzo di latticini, carne rossa e in generale di prodotti da forno.

Se la detersione con prodotti delicati è fondamentale lo è altrettanto procedere almeno una volta la settimana con lo scrub, per una pulizia profonda dell’epidermide.

Evitate di toccare il viso con le mani, se non sono perfettamente pulite, e asciugate il viso tamponando piuttosto che strofinando. Un trucco pesante e ultracoprente può ostruire eccessivamente i pori e limitare la respirazione della pelle soffocandola.

Inutile dire che lo stress fa male alla pelle, così come le condizioni climatiche e i cambi repentini di temperatura, trovate quindi soluzioni adeguate conducendo una vita il più serena possibile. Evitate assolutamente l’eccessiva esposizione ai raggi del sole, soprattutto se non disponete di un’adeguata protezione.

Non dimenticate che la bellezza della pelle è messa a dura prova dal consumo di alcool, dal fumo e dal poco riposo.

Related Articles