Utero in affitto: figlio di due uomini? La parola alla Consulta

Il susseguirsi di sentenze spesso contrastanti fra loro su situazioni che trovano opposte opinioni non solo dal punto di vista giudiziario, ma anche in ambito sociale, accentua in modo rilevante…

Read More

Onorario solo a fine processo

Manifesta inammissibilità. Altrimenti detto, nessun appiglio possibile per permettere al legale di vedersi liquidato l’onorario in base alle norme vigenti all’inizio del procedimento e non calcolandolo sulle disposizioni entrate in…

Read More

Fallimenti, stop all’ubi maior retroattivo a favore dello Stato

La Corte Costituzionale non giustifica l’interesse economico dell’amministrazione statale all’espansione fiscale e dichiara fondata la questione sollevata dal tribunale di Firenze sull’articolo 23, comma 37, ultimo periodo, e comma 40,…

Read More

Contributi di malattia: il legislatore continua a sbagliare

Cercasi legislatori capaci, con esperienza nella scrittura dei testi di legge, in grado di saper coordinare le norme ed evitare continui ricorsi alla Corte delle Leggi. Si richiede specializzazione nel…

Read More

Fondi provinciali: l’affaire altoatesino

«Spetta allo Stato, e per esso al presidente del Consiglio, disporre per gli stanziamenti per l’anno 2010 e successivi, l’acquisizione al bilancio dello Stato delle risorse del “Fondo per le…

Read More

Potere allo shopping

Mettere limiti agli orari di apertura degli esercizi commerciali non è una prerogativa lasciata alle Regioni. Due sentenze della Corte Costituzionale, a distanza di due mesi l’una dall’altra, ribadiscono un…

Read More

La riforma dell’Isee è carta straccia

Cambino pure i metodi per calcolare l’Isee ma ci si accordi con le Regioni che in base a quell’indicatore gestiscono gli accessi agevolati ai servizi di loro competenza. (altro…)

Read More

Cartelle di pagamento: destinatario assente? Avviso alla porta

La Corte costituzionale rivede la modalità di perfezionamento delle notifiche per il destinatario di una cartella di pagamento nell’ipotesi della cosiddetta irreperibilità relativa: illegittima la previsione per cui i tempi…

Read More

Indennità di maternità: i cinque mesi spettano a tutti

Il combinato disposto colpisce ancora. A fare le spese, nel vero senso della parola, della giostra di richiami incrociati di norme e decreti modificati stavolta sono state le lavoratrici autonome…

Read More

Lo stipendio dei magistrati non si tocca

Fermi tutti: lo stipendio dei magistrati non si tocca. Colpo di spugna sul contributo di solidarietà. Lo ha deciso la Corte costituzionale con la sentenza n. 223/2012 che accoglie, in…

Read More