La vacanza alternativa? Basta osservare le abitudini dei vip e prendere spunto per una meta insolita e ricercata, fuori dall’abituale circuito estivo.
In prigione senza passare dal via
La nuova tendenza è certamente dettata dai professionisti della moda e dello spettacolo, chi altri sa come divertirsi alla grande? La modella e showgirl Dong Mei Xiao, assediata dai paparazzi a Ponza, ha rinunciato al suo yacht da 370 mila euro e ha preferito sfilare in prigione sfoggiando un paio di braccialetti a catena con l’accusa di riciclaggio di denaro. A dare il buon esempio ci pensa poi Lele Mora, l’agente dei divi del sabato pomeriggio che per trovare il vero relax si è fatto indagare per bancarotta fraudolenta ed è ospite del prestigioso carcere di Opera.

Concerto per bancarotta e clavicembalo
Qui ha trovato tutte le comodità, dal servizio in gabbia ai concerti dell’Opera House, la banda musicale formata da musicisti condannati per truffe e droga, di cui presto sarà manager. Ma soprattutto può godere dell’ottima compagnia di Totò Riina, Pietro Maso e del suo nuovo e silenzioso vicino di cella Olindo Romano. Sempre un passo avanti è invece Vittorio Cecchi Gori, che periodicamente dichiara il fallimento per stare qualche mese al fresco e lontano dai riflettori. Quest’anno ha optato per i più confortevoli arresti domiciliari in una delle residenze italiane a scelta e con un debito di 600 milioni vuole entrare nel Guinness per la vacanza più prolungata del mondo.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *