Settimanale di notizie, approfondimenti, opinioni, commenti di esperti e documenti integrali.

Follow Us

Effetto Guardì

Celi, mio marito: allora la colpa è sua!

17 Maggio 2013 di
Lia Celi è blogger, naturalmente scrittrice ed ex colonna di “Cuore”. La tv è un'altra cosa e non può sempre prevalere la logica della “parrocchietta”: Sarà brava su carta e su twitter ma non lo è per fare un programma.

Torquemada e Paperoga

Cacciatori di seghe

10 Maggio 2013 di
L’Aiart definisce “depravato” e “pornografico” il serial fantasy Il Trono di Spade. E così il pubblico scopre Rai4.

Non è mai troppo tardi

La realtà inventata

10 Maggio 2013 di Dalila Liguoro
Ogni giorno la gente perde un po’ di cervello guardando la televisione. La televisione è nata come mezzo pedagogico e di informazione: le capacità sono rimaste immutate, gli obiettivi sono degenerati.

Carosello reloaded

Piccolo, spazio, pubblicità

10 Maggio 2013 di
Come dire: stiamo provando a salvare il salvabile in un mercato dove non si batte chiodo e abbiamo la fantasia di una coltura di batteri ma siamo degli abilissimi intortatori.

Telespettatore di Real Time

03 Maggio 2013 di Simone Morano

Cattiva informazione

L’ignoranza in diretta

03 Maggio 2013 di Dalila Liguoro
A “La vita in diretta” una psicologa riferendosi a Michele Misseri parla di “rotelle fuori posto” e confonde l’epilessia con una malattia mentale. Cosa è davvero l’epilessia. I grandi personaggi (epilettici) della storia.

La Terra dei Cuochi

I cachi dei cuochi sanno di Terra

03 Maggio 2013 di
Un tranquillo weekend di paura sulla rete ammiraglia della Rai alla ricerca di un’idea. Se si potesse mangiare un’idea…

Da Vinci’s demons

Da Vinci’s? Lo scippo a un passo dal cielo

26 Aprile 2013 di
La fichissima trasposizione angloamericana del più affascinante personaggio italiano della storia dimostra che siamo definitivamente prigionieri dei nostri “Don” e dei commissari pelati che parlano un siciliano fantasy.

Factual tv Real Time

Malati di risparmio

19 Aprile 2013 di
Avete fastidiosi calli ai piedi? Non spendete soldi in inutili e costosi prodotti ma usate un nocciolo di pesca per eliminarli.

Rai Uno Kill Mill Carlucci

Altrimenti ci arrabbiamo? Già siamo incazzati neri

12 Aprile 2013 di
Perché uno dovrebbe vedere un bambino di 12 anni insegnare la break dance a Tania Cagnotto? Ma soprattutto perché ci deve essere sempre una giuria? La tv è ossessionata dall'idea di farsi giudicare.
Pagina 7 di 8

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni