Settimanale di notizie, approfondimenti, opinioni, commenti di esperti e documenti integrali.

Follow Us

Giurisprudenza

Licenziamento e giusta causa

Il codice disciplinare non ammette ignoranza

27 Novembre 2014 di Maria Silvia Festa
I doveri fondamentali vanno rispettati anche in caso di mancata affissione del codice disciplinare. La violazione degli obblighi di fedeltà e diligenza integra sempre giusta causa di licenziamento.

La revisione delle disposizioni divorzili

Divorzio: quando la situazione cambia

20 Novembre 2014 di Maurizio Bruno
Assegno e affidamento dei figli: come modificare le regole.

Limiti del potere disciplinare

Il ne bis in idem vale anche per la sanzione disciplinare

30 Ottobre 2014 di Maria Silvia Festa
Se al lavoratore sotto processo è stata già inflitta la sospensione dal servizio, il datore non può disporre il licenziamento quando il dipendente viene condannato dal giudice penale.

Interesse dei minori e diritto di visita

Se l’ex coniuge vuole emigrare con i figli

08 Ottobre 2014 di Maurizio Bruno
L’abbandono della residenza da parte del coniuge affidatario per trasferirsi all’estero sta diventando uno di quei problemi che trovano decisioni spesso totalmente difformi tra Tribunale e Tribunale.

Assegno di mantenimento

Il “trucco” di far annullare il matrimonio non funziona più

08 Ottobre 2014 di Maurizio Bruno
La Cassazione ci ripensa: il riconoscimento dell’annullamento disposto dal giudice canonico incontra dei limiti. Stop ai tentativi di eliminare l’assegno di mantenimento.

Contrattazione e derogabilità in pejus

Contratto aziendale peggiorativo

29 Settembre 2014 di Maria Silvia Festa
I rapporti tra contrattazione collettiva nazionale ed aziendale non sono soggetti a principi gerarchici. Nei limiti della salvaguardia dei diritti quesiti, è consentita una modifica peggiorativa da parte della disciplina contrattuale aziendale.

Diritti e giustizia

Adozione e omosessualità

12 Settembre 2014 di Maurizio Bruno
La sentenza al Tribunale dei Minorenni di Roma del 30 luglio scorso accolta da grandi grida di approvazione o di sgomento, in realtà fa seguito ad una precedente sentenza della Cassazione nello stesso senso.

Ius variandi

Il demansionamento non ha scuse

29 Agosto 2014 di Maria Silvia Festa
Il demansionamento è illegittimo anche se le mansioni precedentemente assegnate siano state soppresse. Inderogabilità del principio di equivalenza.

Doveri coniugali

Se lei non fa sesso lui può tradire

17 Agosto 2014 di Maurizio Bruno
La moglie offesa chiede la separazione con addebito per la relazione extraconiugale. Il tribunale rifiuta e la condanna alle spese. La Cassazione conferma.

Aziende in crisi

Imprese: pagare debiti non significa proseguire l’attività

31 Luglio 2014 di Maurizio Bruno
Dopo un anno dalla cancellazione l’imprenditore non può fallire anche se paga debiti pregressi.
Approfondimenti
Gli aspetti previdenziali per gli avvocati che non raggiungono il reddito annuo minimo per l'obbligatorietà dell'iscrizione alla Cassa, ma iscritti d'ufficio all'INPS. Il quadro della situazione e le regole da seguire, a cura del dott. Massimiliano Toriello.
Una serie di articoli dell'avvocato Maurizio Bruno che approfondisce importanti aspetti legali che riguardano la separazione e del divorzio: dall'assegno di mantenimento alle spettanze dei due ex coniugi.
La diffamazione a mezzo internet: le norme, le incongruenze legislative, i blog come stampa clandestina, il caso Sallusti. Una serie di articoli che fanno il punto della situazione

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni