Settimanale di notizie, approfondimenti, opinioni, commenti di esperti e documenti integrali.

Follow Us

Giurisprudenza

Divorzio

La casa coniugale si può dividere a metà

11 Giugno 2015 di Maurizio Bruno
La difficoltà di trovare un nuovo alloggio e la necessità di favorire gli incontri con i figli inducono i tribunali a imporre la divisione delle abitazioni più grandi. Ma la Cassazione avverte: solo se gli ex coniugi non litigano.

Licenziamento, giusta causa

Legittimo licenziare chi approfitta del permesso per assistere familiari disabili

19 Maggio 2015 di Maria Silvia Festa
La Cassazione conferma il licenziamento del lavoratore che era andato a una festa.

Matrimonio, convivenza e separazione

Dove sono finiti i principi azzurri?

07 Maggio 2015 di Maurizio Bruno
In Italia fallisce un matrimonio su due e l’impennata delle separazioni riguarda anche i semplici rapporti di convivenza. Ogni anno si separano quasi 200mila persone.

Ordinamento forense

L’illibatezza degli avvocati

17 Aprile 2015 di Maurizio Bruno
Per accedere all’albo fino al 2012 dovevano essere “illibati”, oggi “irreprensibili”. Si può essere iscritti anche se condannati. Ma dipende…

Divorzio per inconsumazione

Matrimonio non consumato? Mezzo milione di danni

17 Aprile 2015 di Maurizio Bruno
Dopo cinque anni una moglie chiede al tribunale di Roma 500mila euro di danni per la mancanza di rapporti sessuali. Il marito si difende: lei aveva un’amante.

Li vogliamo torturare?

17 Aprile 2015 di Golem
testi di Piero Piperno, disegni di Andrea Savastio

Cause di separazione e annullamento

Il sesso “contro natura” non basta per annullare il matrimonio

09 Aprile 2015 di Maurizio Bruno
Le pratiche sessuali sgradite o… atipiche possono giustificare la separazione ma non l’annullamento. Parola di Cassazione.

Licenziamento, giustificato motivo, outsourcing

Illegittimo il licenziamento per incrementare i profitti

30 Marzo 2015 di Maria Silvia Festa
La soppressione del posto e il ricorso all’outsourcing in nome della strategia aziendale per aumentare l’utile non può essere giustificato motivo di licenziamento.

Divorzio e assistenza familiare

Il padre è inadempiente? Gli eredi pagano i danni

31 Marzo 2015 di Maurizio Bruno
Il genitore separato che non rispetta gli obblighi di mantenimento o le regole dell’affidamento dei figli deve risarcire il danno. E il debito passa ai suoi eredi.

La politica dovrebbe occuparsi dei fatti, la giustizia dei fatti-reato

Approfondimenti
Gli aspetti previdenziali per gli avvocati che non raggiungono il reddito annuo minimo per l'obbligatorietà dell'iscrizione alla Cassa, ma iscritti d'ufficio all'INPS. Il quadro della situazione e le regole da seguire, a cura del dott. Massimiliano Toriello.
Una serie di articoli dell'avvocato Maurizio Bruno che approfondisce importanti aspetti legali che riguardano la separazione e del divorzio: dall'assegno di mantenimento alle spettanze dei due ex coniugi.
La diffamazione a mezzo internet: le norme, le incongruenze legislative, i blog come stampa clandestina, il caso Sallusti. Una serie di articoli che fanno il punto della situazione

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni