Settimanale di notizie, approfondimenti, opinioni, commenti di esperti e documenti integrali.

Follow Us

Diritto Penale

Bang bang!

05 Maggio 2017 di Fato

Inganni e tradimenti

Si finge divorziato e la mette incinta: condannato

23 Settembre 2016 di Maurizio Bruno
Sostituzione di persona e falso i reati contestati a un soggetto che per continuare una relazione extraconiugale aveva ingannato la donna promettendole di sposarla.

Sia fatta la volontà di Skeletor

Come Digos comanda

17 Luglio 2016 di

Il diritto all’oblio, il caso di Charlie Hebdo, le sentenze CEDU

La diffamazione

27 Maggio 2016 di Golem
Le nuove frontiere della responsabilità penale e civile e della tutela della privacy nell’epoca delle chat e dei social forum.

Sarà perché ti fumo

La marijuana legale e la “non” marijuana

29 Maggio 2014 di Paolo Maria Addabbo
C'è confusione sullo status legale della cannabis. Liberalizzazioni, sperimentazioni: cosa è cambiato davvero nelle leggi di paesi come Usa e Uruguay? Quali sarebbero i costi maggiori e i benefici del libero uso della droga più diffusa dopo l’alcool?

Il Ddl approvato dal Senato

Tortura: una diagnosi pre-impianto nel nostro sistema penale

04 Aprile 2014 di Maurizio Fumo
I problemi applicativi di un’ipotesi di legge fortemente ideologica. Il dolo generico, la tipicità, le interferenze con figure di reato preesistenti, i paradossi. Il tentativo di evitare la questione della prescrizione (invece di affrontarla).

Tortura: una diagnosi pre-impianto nel nostro sistema penale. Il ddl approvato dal Senato

04 Aprile 2014 di Golem
I problemi applicativi di un’ipotesi di legge fortemente ideologica. Il dolo generico, la tipicità, le interferenze con figure di reato preesistenti, i paradossi. Il tentativo di evitare la questione della prescrizione (invece di affrontarla).

L'autoriforma della giustizia, città che vai processo che trovi

Nuova Giustizia Riformata

09 Marzo 2014 di Roberto Ormanni

Auto-riciclaggio e lacune normative

Affectio societatis e princìpi non negoziabili

07 Marzo 2014 di Maurizio Fumo
Il contrasto al crimine organizzato è di (di nuovo?) una priorità. La sezioni unite della Cassazione ribadiscono che chi è condannato per associazione mafiosa non può rispondere anche del reimpiego dei capitali illeciti. Sarebbe ora di approfondire la natura del delitto e l’individuazione dell’elemento soggettivo.
Pagina 1 di 2
Approfondimenti
Marco Antonio ne è vittima ad opera di Ottaviano. Napoleone II lo subisce dal nonno. E il lupo solitario non è altro che un componente del branco vittima di mobbing. C’è quello orizzontale e quello verticale, il bossing, lo straning e il doppio mobbing.
Gli aspetti previdenziali per gli avvocati che non raggiungono il reddito annuo minimo per l'obbligatorietà dell'iscrizione alla Cassa, ma iscritti d'ufficio all'INPS. Il quadro della situazione e le regole da seguire, a cura del dott. Massimiliano Toriello.
Una serie di articoli dell'avvocato Maurizio Bruno che approfondisce importanti aspetti legali che riguardano la separazione e del divorzio: dall'assegno di mantenimento alle spettanze dei due ex coniugi.

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni