Settimanale di notizie, approfondimenti, opinioni, commenti di esperti e documenti integrali.

Follow Us

007 e la banca-rotta

Il mio nome è Bond… Monti Bond!

01 Febbraio 2013 di 

Il Supermario bianco nei panni di 007. Breve filmografia ragionata dell’agente non tanto segreto della finanza internazionale.

Il mio nome è Bond… Monti Bond!
CASINO REALE
Trama
: il malvagio BERLUSKAISER è come al solito pronto al colpo di sonno. Il capo dei servizi segreti 00MAX, detto CESSO D’ALEMA, convince il Presidente GEORGE NAPULE’ a incaricare l’idraulico SUPERMARIO BROS di riparare la falla, ma questi fallisce miseramente. Chiama allora SUPERMARIO BOND, accompagnato dalla BOND GIRL di turno, ELSA FORNERO. Il malvagio BERLUSKAISER sta per essere sconfitto per sempre ma, inaspettatamente, la bionda dalla lacrima che uccide, sbaglia i conti e, con gli ESODATI, combina un REALE CASINO.

DALLE BANCA CON AMORE…
Trama
: questa volta MONTI BOND deve salvare l’Italia dalla bancarotta, che la temibile SPECTRE sta per provocare, dopo aver già creato una crisi mondiale. Ma quando scopre che dietro la SPECTRE in realtà si cela la grande finanza internazionale, il nostro agente non tanto segreto, si ricorda che lavora per loro. Così risana la banca rotta MPS, regalandogli 4 miliardi di soldi pubblici che, astutamente, dice verranno restituiti ma, con mossa geniale, nel DECRETO non compare alcun obbligo o vincolo. Il MONTE è salvo, il MONDO non ancora…

AL SERVIZIO NON SEGRETO DI SUA MAESTA’
Trama
: all’apparenza MONTI BOND è un democratico professore universitario. In realtà lavora al servizio di sua Maestà RE GIORGIO, inascoltabile, ineffabile, onnipresente e onnisciente sovrano d’ITALIA che, per riconoscenza, lo nomina Presidente del Consiglio. Ma dopo oltre un anno, con sua grande sorpresa, MONTI BOND scopre che in Italia vige la democrazia e che la monarchia è finita da un pezzo. E’ quindi costretto a fondare un partito e a candidarsi alle elezioni. Si sussurra che, comunque vada, aspiri a diventare Presidente della Repubblica. Ma la temibile SPECTRE ne intercetta una conversazione in cui dice: “ se il nonnetto è re io, come minimo, voglio diventare imperatore!”

VIVI E LASCIA MORIRE
Trama
: sembra il titolo originale di uno dei film di 007. In realtà è il motto di MONTI BOND e dei suoi amici LUCA CORDERO DI MONTEZEMOLO, TRONCHETTI PROVERA E SERGIO MARCHIONNE. E infatti molti imprenditori si suicidano mentre loro prosperano. Qualcuno sostiene che si tratti di omicidi e che, dietro, ci sia la lunga mano della SPECTRE. A MONTI BOND il compito di scoprire la verità!

LICENZA DI UCCIDERE
Trama
: MONTI BOND non viene eletto ma diventa ugualmente Capo del Governo, grazie alla spia che lo amava, 00MAX detto CESSO D’ALEMA. Ora, potrà uccidere definitivamente esodati, disoccupati, cassaintegrati e pensionati superstiti.

L’UOMO DALLA PISTOLA D’ORO
Trama
: in questo film il ruolo del SUPERMARIO BIANCO è interpretato da SILVIO BERLUSCONI che si ritiene il più adeguato al titolo. Data l’età avanzata, per l’occasione, s’è comprato il SUPERMARIO NERO, nel caso gli servisse aiuto.

OCTOPUSSY – OPERAZIONE PIOVRA
Trama
: anche questa storia vede protagonista SILVIO BERLUSCONI. Del resto uno che ha come amico DELL’UTRI e come stalliere il pluricondannato MANGANO, di Piovra se ne intende!
© goleminformazione.it - riproduzione vietata
Informazioni sull'autore
Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Video correlati

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni