Settimanale di notizie, approfondimenti, opinioni, commenti di esperti e documenti integrali.

Follow Us

Rime allitterate

25 Maggio 2012 di 

AAA… terroristi cercasi, vitto e alloggio offresi.

Rime allitterate
Le ministre che amminestrano la minestra della Giustizia e il Mi(ni)stero degli Interni, hanno appena pubblicato questo annuncio sui siti dei rispettivi Mi(ni)steri. Con l’avanzata dei Grillini, Antipolitici senza Antipolio, perché assai più giovani dei politici antipatici con anticipo di pensioni impensabili, c’è bisogno urgente di una strategia dell’attenzione tesa alla tensione per ingaggiar tenzone con la tentazione di mandar loro davvero in pensione senza soldi a saldo.

Intanto all’Ansaldo nucleare hanno fatto enucleare brigatisti e anarchici informali per quel loro dirigente attinto da attentato attento. Ma l’inquirente non ci sente. Insiste e non desiste, il terrorismo ancora non esiste anche se la Ministra insiste.

Cosi come a Brindisi, che nulla ha da brindare e molto da blindare, Unita la Corona Sacra con lo stragismo nero, anche se non è vero, lo fanno per decreto. Chiunque sia stato per lo Stato è stato un terrorista. Anche se qualunquista, di destra o di sinistra, anarchico o fascista, dagli allo stragista e se serve assumiamo una stagista. Napoletano Napolitano a Napoli-Juventus non è andato, ma il pubblico napoletano lo stesso lo ha fischiato per interposto Schifani, schifato da chi ha fiato per il fischio senza rischio prima dell’inizio di ogni indizio.

Eversione è la versione Napolitana ma non napoletana dell’attuale situazione di tensione senza attenzione per i napoletani e tutti gli altri italiani uniti contro la Corona di questa monarchia che somiglia all’anarchia. Niente elezioni ma solo Eletti dai Letta e da letti di reggipetti e corpetti che mai coprirono di Venere i monti ma che hanno fatto inturgidire i conti che Monti, facendo sconti venerei alle sacre anche delle banche, fa pagare a tutti quanti quelli senza guanti con la sobria eleganza dell’ineguaglianza, che l’ABC dell’alleanza, in nome della panza e della danza del palo, che anche se lo spread non è in calo non va mai in vacanza. Per questo si sente la mancanza di terroristica mattanza quando la crisi avanza: per dimostrar quella creanza che crea la dipendenza da chi ha inventato quella danza della panza e con lo spread ci pranza.

E sessanta sudici suicidi sadici terrorizzano come terroristi islamici che non esplodono ma implodono anche se si odono lo stesso e spesso.

Tutti anarchici informali che non indossano loden, che non portano blazer e che si ammazzano casual senza nemmeno un po’ di Dolce & Gabbana disturbando il voltaGabbana che volle farsi Re e che mai fu dissidente ma solo Presidente del niente.
© goleminformazione.it - riproduzione vietata
Informazioni sull'autore
Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni