Settimanale di notizie, approfondimenti, opinioni, commenti di esperti e documenti integrali.

Follow Us

Lista Civica per l’Italia

Clamoroso: la profezia dei Maya si è avverata!

11 Gennaio 2013 di 

Il 21 dicembre 2012 il mondo è finito… Ma poi è ricominciato tale e quale! Con l’ossimoro della Rivoluzione Civile.

Clamoroso: la profezia dei Maya si è avverata!
Nell’anno che è appena passato, MONTI aveva dichiarato, che mai si sarebbe candidato e invece un partito ha fondato e come un film della Wertmuller l’ha intitolato: LISTA CIVICA PER L’ITALIA CON MONTI.

Roba per palati fini, per gente che non ama i casini, anche se nella lista, a meno di qualche svista, ci sono sia FINI, ma soprattutto CASINI, che non sono proprio una novità, né un esempio di verginità. Ma Monti Mario, che guadagna meno di VERONICA LARIO, si sarà fatto due conti e con la lista Mario Monti forse conta di lavare questa onta.

Anche a INGROIA, è presa la foia, di candidarsi dopo che in Venezuela i panni è andato a risciacquarsi. Alla politica non penso affatto – aveva detto – e ne prendemmo atto. Contro le MAFIE era impegnato, comprese quelle di STATO e per nulla spaventato, né dalla intimidazioni quirinalizie, né dalle preci cardinalizie, per un po’ ha indagato e più di un coperchio sollevato. Si dev’essere stancato e così RIVOLUZIONE CIVILE ha fondato, insieme a qualche altro magistrato e a un comunista frastornato. Perché se il comunista il comunismo non avesse scordato, al buon Ingroia forse avrebbe spiegato, che un partito da un ossimoro non è mai nato. Perché la Rivoluzione si fa con il fucile, che non ha proprio niente di civile, oppure son vuote parole, che non generano prole, ma se le porta il vento, facendo ogni mafioso contento.

Poi c’è BERSANI, quello che nel partito c’ha i montiani e che ne deve tener conto, senza fare il finto tonto, quello che dice mai con MONTI, però poi in fin dei conti… E qui sembran tutti matti. Pensate un po’ a TOGLIATTI, se nel Partito Comunista, avrebbe mai accettato qualche fascista, così, giusto per allungar la lista. Forse non li avrebbe messi al muro, ma di certo presi a calci in culo! I montiani del PD sono un altro ossimoro, di questa politica che vuol sentire un solo coro.

E infine ci sono BERLUSCONI e l’intrepido MARONI. Il capo della LEGA aveva promesso, che mai più il suo elettore avrebbe fatto fesso e con la scopa in mano, come un prode capitano, ogni corrotto avrebbe spazzato via e almeno in Lombardia avrebbe fatto pulizia. Poi s’è accorto che di voti era proprio a corto e quindi s’è rialleato con chi diceva aver ripudiato: il perfido capo di tutte le televisioni, l’intramontabile BERLUSCONI. E se fosse ancora lui a vincere le elezioni, l’uomo dalle fantasmagoriche erezioni, e noi ancora una volta non avessimo reazioni, allora i MAYA avrebbero tutte le ragioni. Il mondo è finito e ricominciato, il morto vivente è ritornato e da tutti gli zombie per sempre sarà osannato. E se l’alternativa sarà 3MONTI, in un governo con BERSANI, ALFANO E MONTI, gli italiani saranno ugualmente 3MANTI!

P.S. SAVIANO s’è arrabbiato perché la sua fiction da SCAMPIA hanno cacciato. Dice che lo han fatto per difender la CAMORRA da GOMORRA. Ma mica è vero. Lì già si vendon coca e nero e non hanno bisogno di altri spacciatori, che intontiscano la gente dai televisori.
© goleminformazione.it - riproduzione vietata
Informazioni sull'autore
Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Video correlati

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni