Settimanale di notizie, approfondimenti, opinioni, commenti di esperti e documenti integrali.

Follow Us

Cosa sono i mutui 100% e a cosa servono?

21 Dicembre 2015

Maggiori garanzie richieste, ma importo necessario a coprire il costo dell'immobile: ecco i mutui 100%. Scopri di cosa si tratta...

Cosa sono i mutui 100% e a cosa servono?
Tra le varie offerte presenti sul mercato dei mutui ce n'è una molto importante, di cui, però, non si sente molto parlare: ci riferiamo ai mutui 100%, quei finanziamenti che permettono di ottenere l’importo utile a coprire interamente il costo dell’immobile, in cambio di una richiesta di maggiori garanzie, tra cui la stipula di una fideiussione che andrà a coprire il 20% di eccedenza, dal momento che, solitamente, i mutui coprono l'80% dell'immobile ipotecato.
Come scritto nella guida sui mutui 100% di SuperMoney, comparatore online di mutui e non solo, “a trarre i benefici maggiori dai mutui 100% sono principalmente i giovani”, per il fatto  che, nella maggior parte dei casi, non dispongono di sufficiente liquidità da versare come  anticipo per il mutuo prima casa.
Mutui 100%: costi e garanzie richieste
Il mercato dei mutui segnala una ripresa, grazie ai tassi ai minimi storici, alle varie possibilità di surroga, e alla disponibilità degli Istituti di Credito a fornire finanziamenti agli italiani, intenzionati a far ripartire il mercato del mattone, grazie agli investimenti.

L'acquisto di una nuova casa ha quasi sempre coinciso con la richiesta di un mutuo, perché solo in pochi possono coprire l'intero costo dell'immobile e le spese connesse, come quelle notarili e invio pratica.

Per la stipula di un mutuo 100% rispetto a un mutuo tradizionale, Banca d'Italia ha imposto una polizza assicurativa fideiussoria agli Istituti di Credito, con la delibera CICR del 22/04/1995: in mancanza di questa polizza nessuna banca potrà superare l’80% del valore dell’immobile ipotecato. Per quanto riguarda i costi della polizza richiesta, la banca potrà decidere se attribuirli al mutuatario al momento della stipula, oppure farsi carico delle spese e rivalersi in seguito su chi sigla il mutuo.

Nel caso di questa rivalsa, va assolutamente preventivato un aumento dei costi, che potrebbero essere pagati in un'unica rata anticipata oppure essere spalmati sul pagamento delle rate.

.Mutui 100%: i dettagli dei tassi
Anche per i mutui 100% c'è la possibilità di scegliere tra tassi fissi e variabili: recentemente i tassi variabili sono più convenienti e possono permettere di pagare rate più basse, ma questo dipende da fattori che il mutuatario non può variare, come ad esempio, l'Euribor.
I mutui 100% a tasso fisso sono generalmente più elevati, ma offrono la garanzia di dover pagare sempre una rata fissa.

La ripresa del mercato del mattone, l'Euribor ai minimi storici, le variazioni favorevoli per l'Italia dello spread, e la minima parabola ascendente del mercato del credito al consumo, può fare dei mutui 100% un prodotto molto interessante per realizzare il sogno di avere una casa di proprietà e metter su famiglia.

© goleminformazione.it - riproduzione vietata

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni