Settimanale di notizie, approfondimenti, opinioni, commenti di esperti e documenti integrali.

Follow Us

Secondi di pesce

Seppie e carciofi

19 Aprile 2013 di 

Attenzione: le seppie non vanno cotte a lungo altrimenti perdono sia la morbidezza che il sapore.

Seppie e carciofi
La seppia è un mollusco cefalopode, ossia con i piedi attaccati alla testa, senza “corpo”, che di solito misura tra i 5 e i 15 centimetri ma può raggiungere anche un metro e 20 centimetri. Per preparare le seppioline con i carciofi non prendete le seppie di un metro e venti…

Ingredienti per 4 persone:
8 carciofi – 400 grammi di seppioline – 30 grammi di burro – 30 grammi di pinoli – 2 spicchi di aglio – 1 bicchiere di vino bianco secco – ¼ di brodo vegetale (o di pesce) – 1 scalogno – pepe, sale, prezzemolo

Pulite i carciofi fino ad averne solo i cuori; strofinateli con un limone e versateli in una bacinella con acqua acidulata. Uno per volta tagliateli a metà, togliete la barba e poi riduceteli a fettine sottili.
Sciogliete in un tegame il burro, aggiungete lo scalogno tritato e, quando è appassito, versatevi i carciofi facendoli rosolare per qualche minuto.
Unite il brodo e fate cuocere finché i carciofi non diventeranno morbidi.
In un altro tegame mettete l’olio e l’aglio (che toglierete quando imbiondito).
Dopo averle pulite, aggiungete le seppioline e, dopo qualche minuto, sfumate con il vino. Lasciate cuocere per una decina di minuti.
Aggiungete i carciofi con il loro sughetto, i pinoli, pepate, salate e completate la cottura aggiungendo se necessario un altro poco di brodo.
Cospargete di abbondante prezzemolo e servite ben caldo.
© goleminformazione.it - riproduzione vietata
Informazioni sull'autore
Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni