Settimanale di notizie, approfondimenti, opinioni, commenti di esperti e documenti integrali.

Follow Us

Involtini di pesce spada alla messinese

23 Novembre 2012 di 

Per questa ricetta non è possibile servirsi dei tranci di pesce spada surgelati che, per quanto – in alcuni casi – di ottima qualità non possono essere tagliati a fette sottili, nel nostro caso indispensabili.

Involtini di pesce spada alla messinese
I pescatori messinesi cercano, osservano, rincorrono il pesce spada. La flotta è composta da due barche, la feluca e il luntro. La feluca è caratterizzata da un albero di 20 metri posizionato al centro della coperta, sul quale sta un pescatore che dall’alto cerca di avvistare la preda. La seconda, il luntro, può essere considerata la barca d’attacco, sulla quale sta un pescatore che spettacolarmente lancerà un arpione da un ponte di circa tre metri, posizionato a prua. Tutto a remi, senza inquinare e senza disturbare la fauna marina.

Ingredienti per 4 persone
:
12 fettine sottili di pesce spada – 100 grammi di pan grattato – 2 cucchiai di pinoli – 2 cucchiai di uvetta – 1 ciuffo di prezzemolo – 1 spicchio d’aglio – 2 cucchiai di pecorino grattugiato (facoltativo) – 2 limoni – alloro – olio e.v.o. – sale e pepe

Mescolate in una ciotola il pangrattato, il pecorino, i pinoli, l’uvetta, l’aglio e il prezzemolo tritati, il sale ed il pepe. Ammorbidite il composto con l’olio necessario e distribuitelo sulle fettine di pesce spada leggermente battute e cosparse di sale. Arrotolatele ad involtino ed infilzatele in uno spiedo alternandole con foglie di alloro. Arrostite il pesce sulla griglia e servitelo con un’emulsione di olio e succo di limone.
© goleminformazione.it - riproduzione vietata
Informazioni sull'autore
Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Video correlati

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni