Settimanale di notizie, approfondimenti, opinioni, commenti di esperti e documenti integrali.

Follow Us

Il coniglio… senza impegno

27 Aprile 2012 di 

Una ricetta utile per chi ha fretta e, soprattutto, non ha grande dimestichezza con cucina e fornelli.

Il coniglio… senza impegno
Questo modo di preparare il coniglio lo suggerisco a tutte le non cuoche ed in genere a tutti coloro che non amano trascorrere il tempo in cucina!

Prendete un bel coniglio di un chilo, un chilo e mezzo.
Tagliatelo a pezzi e lasciatelo per una mezz’oretta in un capiente recipiente con acqua ed aceto.
Trascorso questo tempo lavatelo bene e mettetelo in una pentola alta.
Riempite d’acqua, si proprio d’acqua, fino a coprire per bene tutti i pezzi.
Salate l’acqua senza esagerare considerando che a fine cottura l’acqua sarà praticamente tutta evaporata.
Aggiungete due belle cucchiaiate di sugna, (strutto per i non napoletani), una manciata di semi di finocchietto ed abbondante pepe nero.
Accendete il fuoco e lasciate pure, se avete meglio da fare, la cucina.
Tornate quando l’acqua sarà quasi del tutto evaporata e cuocete rimestando i pezzi di coniglio fin quando non avranno assunto un bel colore marroncino.
Servite caldo bevendoci un bel bicchiere di vino rosso.
© goleminformazione.it - riproduzione vietata
Informazioni sull'autore
Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Video correlati

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni