Settimanale di notizie, approfondimenti, opinioni, commenti di esperti e documenti integrali.

Follow Us

Secondi di pesce

Cartoccio di spada alla birra, pomodorini ed olive

19 Luglio 2013 di 

Un piatto molto gustoso di preparazione semplice anche se dovete armarvi di un po’ di pazienza.

Cartoccio  di  spada alla birra, pomodorini ed olive
Il pesce spada (Xiphias gladius) è un pesce dalle notevoli dimensioni e solitario (difficilmente lo troviamo in coppia o in branco) che può raggiungere i 4 metri e mezzo di lunghezza e può pesare anche 500 chili. Per questa ricetta non vi serve così grande: basta anche uno di quelli più piccoli pescati nei nostri mari.

Ingredienti per 4 persone:
4 fette di spada del peso di circa 200 grammi l’una – 8 pomodorini – 8 olive nere denocciolate – 1 cucchiaio di capperi dissalati – olio e.v.o. q.b. – prezzemolo un ciuffo – la scorza grattugiata di 1 limone ed il suo succo – 1 patata – 1 cipollotto – sale e pepe – 1 lattina di birra – salvia – rosmarino – 6 foglie di basilico – aglio uno spicchio

Preparate la marinatura versando in una ciotola capiente tutti gli aromi sminuzzati (tenetene da parte 4 cucchiaini), 6 cucchiai di olio il succo di mezzo limone, la sua scorza grattugiata e la birra.
Aggiungete lo spada e fate marinare per non meno di un’ora (meglio una notte conservando la ciotola in frigo)
Tagliate a tocchetti la patata, i pomodorini, il cipollotto e le olive.
Preparate i cartocci per le quattro fette di pesce che adagerete su carta da forno.
Versate su ogni fetta parte delle verdure ed olive. Aggiungete gli aromi messi da parte, un cucchiaio della marinata ed un ulteriore spruzzo di olio. Spargete i capperi dissalati.
Chiudete i cartocci e cuocete in forno a 200°C per almeno 20 minuti.
Il piatto è pronto (ma le fette di pesce non dovranno essere spesse più di 1 centimetro) non appena la carta avrà assunto un bel colore bruno.
© goleminformazione.it - riproduzione vietata
Informazioni sull'autore
Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni