Settimanale di notizie, approfondimenti, opinioni, commenti di esperti e documenti integrali.

Follow Us

"Habemus papam" e non solo in dvd

21 Ottobre 2011 di  Goffredo De Pascale

La crisi psicologica di un pontefice designato, secondo Nanni Moretti. Le rivelazioni archeologiche di Emidio Greco e il terrore visionario di Wes Craven.

"Habemus papam" e non solo in dvd

La stanza in cui il cardinale appena eletto Papa si ritira per indossare per la prima volta l`abito del successore di Pietro è detta delle lacrime. L`emozione e il peso della responsabilità sembra ne siano la causa.

Su questa condizione Nanni Moretti incentra il suo film presentato in concorso all`ultima edizione del Festival di Cannes, realizzando quella che lui stesso ha definito “una commedia dolente”. I toni sono da commedia, le situazioni spesso ironiche, ma la rappresentazione del senso di smarrimento – magistralmente reso da Michel Piccoli – è il nucleo forte, dolente appunto, di Habemus papam. Moretti, che interpreta anche il ruolo di un insigne psichiatra convocato d`urgenza in Vaticano per cercare di aiutare il pontefice designato a superare il momento di difficoltà, sviluppa il racconto in un continuo rimando fra due piani, quello personale e quello sociale, alternando la dimensione interiore a quella esteriore, e mostrando la città santa dall`esterno ma anche al di là della protezione garantita dalle mura leonine. Superati gli anni giovanili dell`autarchia, un Moretti maturo raccoglie i frutti di un intenso lavoro d`èquipe. Negli extra, il backstage, la presentazione del film a Cannes, i fuori scena e altro ancora.

Habemus Papam
regia di Nanni Moretti, Ita/Fra 2011, dvd 01 Distribution, dur. 100`, 14,99 €

Notizie_degli_scaviC`è sempre, nella vita di ognuno, un imprevisto che può far deviare un percorso che sembrava oramai segnato. Non si tratta di un evento eccezionale, quanto piuttosto di un elemento che nella sua semplicità finisce per fungere da detonatore di una bomba innescata da tempo; un esplosivo fatto di mal di vivere, di cinismo accumulato, di viltà e di rinunce. Sarà la visita agli scavi di Villa Adriano, a Tivoli, a sconvolgere l`esistenza di un uomo di mezza età, soprannominato ironicamente il professore, che conduce una vita grama in una casa di appuntamenti della capitale. Apparentemente il suo legame con la Marchesa, una delle donne che in passato aveva frequentato l`abitazione e che ha tentato il suicidio, sembra scalfirne l`esistenza, aprirla a spiragli emotivamente significativi; in realtà tutto sembra scorrere sui soliti indolenti binari. Almeno fino all`innesto della spoletta. Nel racconto morale di Franco Lucentini da cui è tratto il film, Emidio Greco ritrova uno dei temi a lui cari: la natura dei cambiamenti umani. Giuseppe Battiston e Ambra Angiolini sono i protagonisti credibili di un`opera, però, non sempre in equilibrio fra la letteratura e la quotidianità e capace di restituire solo debolmente il fascino di un sito archeologico davvero suggestivo.

Notizie degli scavi
regia di Emidio Greco, Italia 2010, dvd Cecchi Gori Home Video, dur. 89`, 14,99 €

scream4dvdcoverUn horror che ha già le caratteristiche di un classico, realizzato da un regista di culto che miscela sapientemente cronaca a fantasia, paura a sarcasmo. Dopo la saga di Nightmare degli anni Ottanta e la trilogia di Scream a cavallo del vecchio e del nuovo secolo, Wes Craven si è dedicato negli ultimi tempi prevalentemente alla produzione. Dopo undici anni ritorna con un nuovo episodio di Scream, annunciato come primo di un ulteriore trittico. Ed ecco allora, ricomparire Sidney Prescott, interpretata ancora una volta da Neve Campbell. Sono trascorsi dieci anni e la donna è ora una scrittrice di successo di ritorno a Woodsboro per presentare il nuovo libro che – guarda caso - racconta le sue esperienze di vittima predestinata di un serial killer. Woodsboro, in precedenza teatro di efferati delitti, è oramai una tranquilla cittadina e Sidney può riabbracciare vecchi amici e parenti come lo sceriffo Dewey, che si è sposato con Gale, la nipote adolescente Jill e la zia Kate. Con Sidney, però, riappare anche Ghostface, l’assassino che si cela dietro una maschera inquietante, capace di far ripiombare l’amena località di provincia in un altro incubo. Negli extra, da non perdere l’inizio alternativo con l’immancabile telefonata pre-titoli di testa e il commento al film dello stesso Craven.

Scream4
regia di Wes Craven, Usa 2011, dvd Mondo Home Entertainment S.p.A., dur. 100`, 14,99 €

Goffredo De Pascale
© goleminformazione.it - riproduzione vietata
Goffredo De Pascale
Goffredo De Pascale
Informazioni sull'autore

Giornalista professionista e critico cinematografico, ha lavorato a Paese Sera, Ansa, Roma, l’Unità e Diario. Ha vinto il Premio Enzo Baldoni 2008 come ideatore e autore di Primo giorno di Dio, documentario sui bambini e le religioni monoteiste (RaiTre). Ha collaborato a numerosi programmi radiofonici e televisivi della Rai. Da un’inchiesta sulla camorra scritta con Giantomaso De Matteis, Maria Pia Daniele ha tratto ispirazione per una commedia nera, Regine 416 bis. Vincitore del Premio Giancarlo Siani 2010 con Africa Bomber (ADD editore) giunto finalista anche al Premio Bancarella Sport 2011, ha pubblicato libri sull’opera di Fernando Birri, François Truffaut e Jacques Rivette. Dal 2009 al 2012 ha fatto parte della commissione selezionatrice della Settimana Internazionale della Critica alla Mostra del cinema di Venezia.

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni