Settimanale di notizie, approfondimenti, opinioni, commenti di esperti e documenti integrali.

Follow Us

Festival dell’energia

15 Maggio 2013 di  Golem

Incontri e dibattiti sulla sostenibilità e l’innovazione tecnologica.
All’Università Luiss di Roma, il 24 e il 25 maggio

Festival dell’energia
ROMA. Diritto all'energia, politica energetica nazionale, sostenibilità e resilienza, efficienza e innovazione tecnologica al centro del programma del Festival dell'Energia, in programma il 24 e il 25 maggio a Roma, presso l'Università Luiss, dedicato al tema Energia per Cambiare.

Per la sua VI edizione rinnova il format e le modalità di interazione con l'alternanza tra conference e unconference, tra il format della tavola rotonda e quello più partecipativo del 'barcamp', ovvero una conferenza destrutturata i cui contenuti sono generati dai partecipanti. La giornata inaugurale del Festival vedrà l'alternarsi di talk show, dibattiti e workshop sui temi dell'efficienza, dell'accesso all'energia, delle infrastrutture e delle strategie economiche e delle politiche per lo sviluppo energetico. Dibattiti aperti, in larga parte fruibili in streaming. La seconda giornata prevede il Barcamp dell'Energia, spazio dedicato all'energia sostenibile e alle tecnologie 'cleantech'. Tre sessioni in contemporanea ospiteranno interventi da 5 minuti da parte di quanti vorranno condividere progettualità e idee relative a tre macro tematiche: diritto all'energia, cultura dell'efficienza energetica e reti intelligenti. All'interno delle tre sessioni sarà possibile ascoltare i progetti innovativi messi a punto da docenti, ricercatori e studenti. La 'call for ideas' lanciata dal Festival dell'Energia e ItaliaCamp si è conclusa il 7 maggio e le idee più interessanti saranno presentate il 25 maggio all'interno delle tre sessioni del barcamp. "La policy ambientale per un futuro sostenibile" raccoglierà idee e progettualità su politiche ambientali ed energetiche; "Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma: la cultura dell'efficienza energetica" progetti legati alla cultura dell'efficienza energetica; "Città e imprese oltre la crisi: le nuove opportunità di crescita smart & green" proposte relative ai sistemi di reti intelligenti e integrati. Tra le novità di quest'anno, la collaborazione con ItalCamp, l'associazione che unisce 70 università italiane con istituzioni e imprese e che per la prima volta figura tra i promotori del festival accanto ad Aris. Il Festival dell'Energia è realizzato in partnership con Assoelettrica, FederUtility, Anigas e Aper e con il patrocinio e la collaborazione del Politecnico di Milano, dell'Università Ca' Foscari di Venezia e la Luiss Guido Carli.

Golem
© goleminformazione.it - riproduzione vietata
Golem
Golem
Informazioni sull'autore
GOLEM fornisce Informazione, Approfondimenti, Opinioni, Commenti di esperti e Documenti integrali sulle notizie di maggior interesse.
GOLEM è il porto dell’Informazione che accoglie chiunque voglia salvarsi dalla tempesta delle notizie.
GOLEM completa le notizie con ciò che gli altri non hanno il tempo, la voglia e la possibilità di raccontare.
Giustizia, Legislazione, Economia, Fisco, Lavoro, Società, Ambiente, Sanità:
GOLEM aggiunge al lavoro dei suoi giornalisti specializzati i commenti e le spiegazioni di esperti e tecnici in tutti i settori.
Lavoratori, professionisti, manager, imprenditori, commercianti, artigiani e semplici naviganti possono trovare ciò che cercano e quello che hanno perduto.
GOLEM è la bussola dell’Informazione nel mare delle notizie.
GOLEM è anche Satira, la più antica, efficace e sintetica versione dell’Informazione. La sezione è affidata a vignettisti, disegnatori, umoristi e sceneggiatori.
Per togliere la maschera alle false notizie.

GOLEM
la bussola dell'Informazione nel mare delle notizie.
Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni