Settimanale di notizie, approfondimenti, opinioni, commenti di esperti e documenti integrali.

Follow Us

Dichiarazione dei redditi: slittamento dei termini

04 Maggio 2012 di  Roberta Castaldi

Chi presenta il modello 730 quest’anno ha più tempo a disposizione.

Dichiarazione dei redditi: slittamento dei termini
I contribuenti che devono presentare la propria dichiarazione dei redditi relativi all’anno 2011 mediante il modello 730 quest’anno hanno più tempo. Lo ha stabilito il Presidente del Consiglio dei Ministri con il D.P.C.M. del 26 aprile u.s. cui ha fatto seguito il comunicato stampa dell’Agenzia delle Entrate.

Infatti, chi presenta il modello 730/2012 direttamente al sostituto d’imposta, ha tempo per la consegna fino al 16.05.2012 mentre, chi presenta il modello 730/2012 al CAF ovvero ad un professionista abilitato, deve consegnarlo entro il 20.06.2012 e non più entro il 31 maggio.
Di conseguenza, gli stessi contribuenti riceveranno con “più calma” la copia della dichiarazione dei redditi elaborata ed i relativi prospetti di liquidazione: entro il 15.06.2012 da parte dei sostituti d’imposta ed entro il 02.07.2012 da parte dei CAF e dei professionisti abilitati.
In ultimo, i risultati finali delle dichiarazioni potranno essere comunicati all’Agenzia delle Entrate dai CAF e dai professionisti fino al 12.07.2012 piuttosto che fino al 2 luglio.
Roberta Castaldi
© goleminformazione.it - riproduzione vietata
Roberta Castaldi
Roberta Castaldi
Informazioni sull'autore
Laureata in Giurisprudenza, è collaboratrice dello Studio di Consulenza del Lavoro La Duca di Napoli.
Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni