Settimanale di notizie, approfondimenti, opinioni, commenti di esperti e documenti integrali.

Follow Us

Lavoro e Commerciale

Le novità tra leggi e giurisprudenza Rubrica a cura di Silvia Festa

Licenziamento, giusta causa

Legittimo licenziare chi approfitta del permesso per assistere familiari disabili

19 Maggio 2015 di Maria Silvia Festa
La Cassazione conferma il licenziamento del lavoratore che era andato a una festa.

Licenziamento, giustificato motivo, outsourcing

Illegittimo il licenziamento per incrementare i profitti

30 Marzo 2015 di Maria Silvia Festa
La soppressione del posto e il ricorso all’outsourcing in nome della strategia aziendale per aumentare l’utile non può essere giustificato motivo di licenziamento.

Licenziamento disciplinare, presupposti

Niente licenziamento disciplinare senza elemento psicologico

26 Febbraio 2015 di Maria Silvia Festa
La valutazione in merito alla sussistenza di una giusta causa di licenziamento non può prescindere dall'approfondimento dell'intensità dell'elemento intenzionale o di quello colposo.

Lavoro, disciplina e recesso

L'assenza ingiustificata non equivale a dimissioni volontarie

29 Gennaio 2015 di Maria Silvia Festa
Se la malattia si protrae senza giustificazioni la procedura corretta può essere il licenziamento disciplinare.

Licenziamento disciplinare

Addebito disciplinare? Basta il telegramma

29 Dicembre 2014 di Maria Silvia Festa
Il licenziamento è legittimo a patto che i fatti contestati siano sufficientemente specificati.

Licenziamento e giusta causa

Il codice disciplinare non ammette ignoranza

27 Novembre 2014 di Maria Silvia Festa
I doveri fondamentali vanno rispettati anche in caso di mancata affissione del codice disciplinare. La violazione degli obblighi di fedeltà e diligenza integra sempre giusta causa di licenziamento.

Società, diritti dei soci

Le azioni perdono valore? Niente risarcimento al socio danneggiato

29 Giugno 2014 di Maria Silvia Festa
Interpretazione restrittiva della Cassazione: se la redditività e il valore delle azioni diminuiscono in seguito a condotte illecite dell’amministratore della società il danno del socio è indiretto e non risarcibile.

Lavoratori disabili e licenziamento

Invalidi: niente licenziamento senza l'ok della Commissione medica

30 Maggio 2014 di Maria Silvia Festa
In caso di aggravamento serve la pronuncia della commissione sanitaria sulla definitiva impossibilità di ricollocare il dipendente.

Licenziamento disciplinare

Video porno in ufficio? Licenziamento illegittimo

16 Maggio 2014 di
Scaricare sul computer aziendale programmi piratati e files pornografici non legittima necessariamente la più grave delle sanzioni, se non specificamente previsto dalla contrattazione collettiva.

Sanzione disciplinare, tassatività della contestazione

L’uso privato dell’e-mail aziendale non giustifica il licenziamento

29 Aprile 2014 di Maria Silvia Festa
La massima sanzione disciplinare non è applicabile se il contratto collettivo prevede la misura meno grave per l’uso improprio di strumenti di lavoro.
Pagina 1 di 3
Marco Antonio ne è vittima ad opera di Ottaviano. Napoleone II lo subisce dal nonno. E il lupo solitario non è altro che un componente del branco vittima di mobbing. C’è quello orizzontale e quello verticale, il bossing, lo straning e il doppio mobbing.
Gli aspetti previdenziali per gli avvocati che non raggiungono il reddito annuo minimo per l'obbligatorietà dell'iscrizione alla Cassa, ma iscritti d'ufficio all'INPS. Il quadro della situazione e le regole da seguire, a cura del dott. Massimiliano Toriello.
Una serie di articoli dell'avvocato Maurizio Bruno che approfondisce importanti aspetti legali che riguardano la separazione e del divorzio: dall'assegno di mantenimento alle spettanze dei due ex coniugi.

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni