Settimanale di notizie, approfondimenti, opinioni, commenti di esperti e documenti integrali.

Follow Us

Kramer contro Kramer

Guerra e pace nel diritto di famiglia. Casi pratici
Rubrica a cura di Maurizio Bruno

La questione dei figli tra collocamento, affidamento e potestà: cosa è cambiato

20 Aprile 2012
Con la riforma del 2006 il legislatore a provato ad arginare lo strapotere della donna quasi sempre esclusiva affidataria. Nonostante siano passati sei anni, tuttora c’è confusione sull’applicazione pratica della disciplina, ampiamente rimaneggiata dalla giurisprudenza, per colpa di un’oggettiva superficialità della norma.

Lui muore e fra prima e seconda moglie è guerra per la pensione

13 Aprile 2012
Nell’ottica di una tutela il più possibile bilanciata per il coniuge più debole, la legge prevede per l’ex che riceve l’assegno divorzile la possibilità di accedere in tutto o in parte al trattamento di reversibilità.

Il matrimonio senza sesso offende la dignità

30 Marzo 2012
Se c’è consenso tutto è lecito. Dal sadomaso all’uso di animali. Nella realtà è più facile a dirsi che a farsi. Quando è poco è motivo di addebito nella separazione, se si esagera si può arrivare alla condanna per stupro. La giurisprudenza rincorre l’evolversi dei costumi. Per i magistrati ecclesiastici dell’Ottocento era peccato mortale, per la donna, sedersi sulla ginocchia dell’uomo.

Marito e moglie che neanche la morte può separare (dai soldi)

23 Marzo 2012
Il coniuge divorziato muore? La sua ex va a carico degli eredi. Le tutele previste dalle norme italiane non hanno paragoni all’estero. Dal diritto a una parte del Tfr dell’ex all’assegno mensile che può perfino essere un obbligo per i familiari superstiti.

Assegno di mantenimento: troppe disparità

03 Marzo 2012
I criteri per la determinazione adottati dai diversi tribunali variano moltissimo anche per situazioni simili tra loro. Ecco alcuni casi pratici che dimostrano l’incertezza del diritto.

Separazione: quando il presidente sbaglia. Il reclamo in Appello

11 Febbraio 2012
E’ prassi abituale per i legali reclamare con estrema frequenza i provvedimenti presidenziali anche con richieste di modificazione di modesta entità o con motivazioni macroscopicamente infondate.

Crisi della coppia: le differenze tra lui e lei

03 Febbraio 2012
Il punto su giurisprudenza e questioni pratiche. Amore, sesso, soldi e internet. Per la donna che vuole ricrearsi una famiglia gli uomini liberi sul “mercato” sono quelli provenienti da altre separazioni: gli ex compagni scartati da altre donne.

Separati senza figli: costretti a vivere insieme

13 Gennaio 2012
Il problema irrisolto della convivenza sotto lo stesso tetto durante il processo di separazione.

Quando la Cassazione mette il naso tra le lenzuola

06 Gennaio 2012
A chi troppo ed a chi niente: i rapporti sessuali nella giurisprudenza.

Quando lei si innamora di un altro

23 Dicembre 2011
Lui perde la casa, i figli e paga il mantenimento. Ovvero: il marito incolpevole esce dal tribunale distrutto e prostrato.
Pagina 9 di 9
Marco Antonio ne è vittima ad opera di Ottaviano. Napoleone II lo subisce dal nonno. E il lupo solitario non è altro che un componente del branco vittima di mobbing. C’è quello orizzontale e quello verticale, il bossing, lo straning e il doppio mobbing.
Gli aspetti previdenziali per gli avvocati che non raggiungono il reddito annuo minimo per l'obbligatorietà dell'iscrizione alla Cassa, ma iscritti d'ufficio all'INPS. Il quadro della situazione e le regole da seguire, a cura del dott. Massimiliano Toriello.
Una serie di articoli dell'avvocato Maurizio Bruno che approfondisce importanti aspetti legali che riguardano la separazione e del divorzio: dall'assegno di mantenimento alle spettanze dei due ex coniugi.

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni