Settimanale di notizie, approfondimenti, opinioni, commenti di esperti e documenti integrali.

Follow Us

Kramer contro Kramer

Guerra e pace nel diritto di famiglia. Casi pratici
Rubrica a cura di Maurizio Bruno

Divorzio e casa coniugale

In quali casi si perde la casa coniugale

07 Dicembre 2015
Non sempre è possibile ottenere l’assegnazione della casa familiare in sede di separazione, divorzio o crisi della convivenza. 

Divorzio e assegno

Addio all’assegno divorzile se convivi

01 Dicembre 2015
Rivoluzionaria decisione della Cassazione: una nuova famiglia, anche di fatto, fa perdere il diritto all’assegno.

Divorzio

Mantenimento per i figli anche se dormono dal padre

01 Dicembre 2015
Il diritto all’assegno è conseguente alla collocazione prevalente dei figli. Ciò che conta è la coabitazione.

Divorzio e assegno di mantenimento

Mantenimento dei figli: ma quando finisce?

02 Novembre 2015
Una ragazza non trova lavoro a causa dei tatuaggi e il padre vuole interrompere il mantenimento stabilito dal Tribunale.

Divorzio

Assegno di mantenimento: devono pagare anche i nullatenenti

27 Ottobre 2015
E’ ravvisabile un irrigidimento della giurisprudenza penale per chi viola gli obblighi di assistenza familiare facendo mancare i mezzi di sussistenza ai figli ed al coniuge.

Maternità surrogata, caos italiano

Utero in affitto: reato, illecito civile o è tutto legale?

19 Settembre 2015
Regna la confusione tra la sentenza penale di proscioglimento di Bologna, la condanna della Cassazione, l’intervento della Corte Costituzionale, dei Tribunali per i minori e la condanna dell’Italia da parte della Corte Europea di Strasburgo.

Separazione e affidamento

Il minore rimpatria solo se il genitore è idoneo

30 Agosto 2015
La Cassazione cancella una decisione del tribunale per i minorenni italiano che aveva affidato il bambino al padre americano tossicodipendente.

Il dovere di lealtà coniugale

Separazione: infertilità del marito e addebito

02 Luglio 2015
Se decide di non proseguire le cure per la fecondazione assistita, si prende la colpa della separazione.

Divorzio

La casa coniugale si può dividere a metà

11 Giugno 2015
La difficoltà di trovare un nuovo alloggio e la necessità di favorire gli incontri con i figli inducono i tribunali a imporre la divisione delle abitazioni più grandi. Ma la Cassazione avverte: solo se gli ex coniugi non litigano.

Separazione e divorzio dopo la riforma

Divorziare senza il giudice

12 Maggio 2015 di Maurizio Bruno
Luci e ombre della legge 162/14. Esaminiamo le procedure, i vantaggi e gli svantaggi della separazione o del divorzio tramite la negoziazione assistita con due avvocati o direttamente presso l’Ufficiale di Stato Civile.
Marco Antonio ne è vittima ad opera di Ottaviano. Napoleone II lo subisce dal nonno. E il lupo solitario non è altro che un componente del branco vittima di mobbing. C’è quello orizzontale e quello verticale, il bossing, lo straning e il doppio mobbing.
Gli aspetti previdenziali per gli avvocati che non raggiungono il reddito annuo minimo per l'obbligatorietà dell'iscrizione alla Cassa, ma iscritti d'ufficio all'INPS. Il quadro della situazione e le regole da seguire, a cura del dott. Massimiliano Toriello.
Una serie di articoli dell'avvocato Maurizio Bruno che approfondisce importanti aspetti legali che riguardano la separazione e del divorzio: dall'assegno di mantenimento alle spettanze dei due ex coniugi.

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni