Settimanale di notizie, approfondimenti, opinioni, commenti di esperti e documenti integrali.

Follow Us

20 gennaio 2012

20 Gennaio 2012 di  Paola Alunni

Alla Camera e al Senato approvata la risoluzione sulle comunicazioni del ministro della giustizia Severino, mentre slitta l'esame del decreto carceri. Il Parlamento ha ascoltato l'informativa del Governo sul naufragio della nave Costa Concordia e alla Camera lunedì arriva il milleproroghe con modifiche sulla parte riguardante le pensioni

CAMERA
AULA
Mercoledì 18 gennaio, il Governo ha reso l’informativa sul naufragio della nave Costa Concordia. Martedì mattina si è svolta la relazione sull’amministrazione della Giustizia da parte del ministro per la Giustizia Paola Severino.
COMMISSIONI
La commissione Affari costituzionali ha iniziato l’esame degli schemi di decreto ministeriale rigardanti il riparto dei contributi in favore delle associazioni combattentistiche vigilate dal ministero dell’Interno.
La commissione Difesa ha concluso l’esame del provvedimento riguardante gli incentivi per favorire, nelle regioni dell’arco alpino, il reclutamento di militari volontari nei reparti delle truppe alpine. Il testo passerà all’esame dell’Aula.
La commissione Cultura ha avviato l’esame della proposta di nomina dell’ambasciatore Ludovico Ortona a Presidente della Società per lo Sviluppo dell’arte, della cultura e dello spettacolo (Arcus Spa). La commissione ha inoltre avviato l’esame del ddl sulla Valorizzazione del sistema dell’alta formazione e specializzazione artistica e musicale.
In commissione Trasporti si è svolta l’audizione del presidente dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni Corrado Calabrò sulle prospettive di realizzazione in Italia delle reti NGN.
Si è inoltre svolta l’audizione informale di Giuseppe Bono, amministratore delegato di Fincantieri - Cantieri Navali Italiani Spa, sulla situazione della medesima società.
La Commissione Bilancio ha svolto l'audizione di Maria Cannata Bonfrate, Dirigente generale Capo della Direzione II - Debito pubblico del Ministero dell'economia e delle finanze sulle problematiche relative all'emissione e al collocamento dei titoli di Stato.
Le commissioni Bilancio e Affari costituzionali hanno approvato il Dl milleproroghe che lunedì approderà in Aula. Modificata la riforma delle pensioni nella parte riguardante i lavoratori precoci e gli esodati.

SENATO
AULA
Approvata anche a palazzo Madama la relazione sullo stato della giustizia presentata dal ministro della Giustizia Paola Severino. È slittata a martedì 24 gennaio la discussione sul decreto Carceri. I ministri Passera e Clini hanno reso un’informativa sul tragico incidente che ha coinvolto la nave da crociera Costa Concordia.
COMMISSIONI
In commissione Affari costituzionali si sono svolte le comunicazioni del Ministro per la pubblica amministrazione Filippo Patroni Griffi.
La commissione Giustizia ha fissato per lunedì 23 gennaio alle ore 15 il termine per la presentazione dei subemendamenti agli emendamenti presentati dal Governo giovedì 19 gennaio al Ddl in materia di sovraindebitamento e giustizia civile. Approvato definitivamente il Ddl in materia di usura.
Le commissioni Esteri e Difesa hanno ascoltato le comunicazoni del ministro degli esteri GiulioTerzi di Sant’Agata, del ministro della Difesa Giampaolo Di Paola e del sottosegretario di Stato Gianluigi Magri sulla partecipazione italiana alle missioi internazionali.
Le commissioni riunite Esteri, BIlancio e Politiche Ue di Camera e Senato hanno ascoltato le comunicazioni del ministro per gli Affari europei Moavero Milanesi sulle prospettive dei negoziati tra gli Stati membri dell’Unione europea relativamente al progetto di trattato sulla stabilità, il coordinamento e la governance dell’unione economica e monetaria (Fiscal compact).
In commissione Lavoro è stato ascoltato Giuseppe Bono, amministratore delegato di Fincantieri - Cantieri Navali Italiani Spa, all’interno dell’indagine conoscitiva sulle conseguenze occupazionali derivanti dagli effetti della crisi economico-finanziaria.
Le commissioni Istruzione e Lavoro hanno avviato l’esame del Ddl in materia di tutela della maternità per gli atleti non professionisti.
La commissione Lavori Pubblici ha ascoltato il ministro per lo Sviluppo Economico Corrado Passera.
In commissione Industria si sono svolte le comunicazioni del Ministro per gli affari regionali Piero Gnudi


COMMISSIONI BICAMERALI
Il Comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica ha svolto l’audizione del Procuratore nazionale antimafia, Piero Grasso.
La Commissione parlamentare di controllo sull'attività degli enti gestori di forme obbligatorie di previdenza e assistenza sociale, nell'ambito dell'indagine conoscitiva sulla consistenza, gestione e dismissione del patrimonio immobiliare degli enti previdenziali pubblici e privati, ha svolto l'audizione del Presidente, Andrea Camporese, e del Direttore generale, Tommaso Costantini, dell'Istituto nazionale di previdenza dei giornalisti italiani (Inpgi).
La Commissione parlamentare d'inchiesta sui fenomeni della contraffazione e della pirateria in campo commerciale nella seduta odierna ha svolto l'audizione dei rappresentanti di JTI - Japan Tobacco International.

GIUNTE
La Giunta per le autorizzazioni ha deliberato di proporre all’Assemblea la concessione dell’autorizzazone alla perquisizione nei confronti di Amedeo Laboccetta.
La Giunta delle elezioni ha accertato il subentrante Antonio Giuseppe Maria Verro al deputato dimissionario AdrianoParoli.
La Giunta ha inoltre verificato la sussistenza dei titoli di nomina e il concorso dei requisiti di legge per la nomina a senatore a vita di Mario Monti. La Lega Nord non ha partecipato al voto. All’assemblea arriverà quindi la proposta di decadenza per il senatore Ladu, la proposta di negare l’autorizzazione all’utilizzazione delle intercettazioni telefoniche del senatore Carlo Vizzini e la richiesta di deliberare a favore dell’insindacabilità delle opinioni espresse dai senatori Giuseppe Ciarrapico e Stefano Pedica
© goleminformazione.it - riproduzione vietata
Paola Alunni
Paola Alunni
Informazioni sull'autore
Giornalista professionista si è sempre occupata di Giustizia e cronaca parlamentare.
Si è quindi dedicata alla comunicazione istituzionale lavorando presso l'ufficio stampa del Ministero degli Affari regionali e presso la Presidenza del Consiglio - ministero Rapporti col Parlamento. Ha inoltre collaborato con l'agenzia di stampa Apcom seguendo la giustizia amministrativa. Nonostante l'età continua a fare attività scout.
Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni