Settimanale di notizie, approfondimenti, opinioni, commenti di esperti e documenti integrali.

Follow Us

2 dicembre 2011

02 Dicembre 2011 di  Paola Alunni

La Camera ha approvato le norme per introdurre il pareggio di Bilancio in Costituzione. L’Assemblea ha approvato anche il testo contenente la Regolamentazione del mercato dei materiali gemmologici che ora passa al Senato. Palazzo Madama ha approvato il Ddl sulla valorizzazione del sistema dell’alta formazione e specializzazione artistica e musicale che ora passa alla Camera

CAMERA
AULA

L’Assemblea di Montecitorio ha approvato in prima lettura il Ddl di riforma costituzionale recante introduzione del principio del pareggio di bilancio nella Costituzione, che ora passa al Senato. Approvato anche il testo sul Regolamento del mercato dei materiali gemmologici: il provvedimento ora passa all’esame di Palazzo Madama. Lunedì 5 inizierà la discussione della proposta di legge sull’interpretazione autentica dell’articolo 165 del Codice di procedura civile in materia di opposizione al decreto ingiuntivo.

COMMISSIONI
La commissione Giustizia ha ascoltato il ministro Paola Severino sulle linee programmatiche del suo dicastero.
La commissione Finanze ha avviato l’esame congiunto della proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio relativo ai requisiti prudenziali per gli enti creditizi e le imprese di investimento della proposta di direttiva del parlamento europeo e del Consiglio sull’accesso all’attività degli enti creditizi e sulla vigilanza prudenziale degli enti creditizi e delle imprese di investimento. Sull’argomento la commissione ha inoltre stabilito di avviare un’indagine conoscitiva.
La commissione Affari esteri ha iniziato l’esame del Ddl di ratifica dell’Accordo di sede tra la Repubblica italiana e la Fondazione europea per la formazione professionale.
Le commissioni riunite Affari esteri di Camera e Senato hanno svolto l’audizione del ministro per gli Affari esteri, Giulio Terzi di Sant’Agata sulle linee programmatiche del suo dicastero.
Le commissioni riunite Difesa di Camera e Senato hanno svolto l’audizione del ministro della Difesa, Ammiraglio Gianpaolo Di Paola, sulle linee programmatiche del suo dicastero.
La commissione Ambiente ha svolto l’audizione del ministro dell’Ambiente Corrado Clini sulle linee programmatiche del suo dicastero.
La commissione Cultura ha deliberato un’indagine conoscitiva istruttoria sulla proposta di legge recante ordinamento della professione di Statistico e istituzione dell’Ordine e dell’albo degli statistici.
La commissione Lavoro ha continuato l’esame per il parere sulla proposta di nomina di Sergio Trevisanato a Presidente dell’Istituto per lo sviluppo della formazione professionale dei lavoratori.
Nell’ambito dell’indagine conoscitiva sul mercato del lavoro tra dinamiche di accesso e fattori di sviluppo ha concluso approvandolo all’unanimità, l’esame della nuova versione del documento conclusivo.
La commissione Affari sociali ha iniziato l’esame delle misure sull’accreditamento e l’erogazione delle prestazioni sanitarie a carico del Servizio sanitario nazionale da parte delle strutture pubbliche e private.
La commissione ha quindi svolto l’audizione del Garante per la protezione dei dati personali nell’ambito dell’esame delle proposte di legge contenenti le Disposizioni per consentire l’impianto degli embrioni abbandonati giacenti presso i centri italiani di procreazione medicalmente assistita.

SENATO
AULA
L’assemblea di Palazzo Madama ha approvato all’unanimità le norme per la valorizzazione del sistema dell’alta formazione e specializzazione artistica e musicale. Sempre all’unanimità è stata approvata la risoluzione della XIV commissione sulla relazione annuale 2010 sui rapporti tra la Commissione europea e i parlamenti nazionali. Approvata definitivamente la Legge comunitaria 2010. L’Aula ha quindi approvato le proposte della Giunta per le immunità parlamentari sull’applicabilità dell’articolo 68, primo comma, della Costituzione.

COMMISSIONI
La commissione Affari costituzionali ha proseguito l’esame del provvedimento sulle Norme generali per la partecipazione dell’Italia alla formazione e all’attuazione della normativa e delle politiche dell’Ue.
La commissione Giustizia ha ascoltato le comunicazioni del ministro della Giustizia Paola Severino.
Avviata in commissione Finanze la discussione del Ddl sulle Disposizioni in materia di cambiale finanziaria.
In commissione Agricoltura è iniziato l’esame degli interventi volti a favorire l’insediamento dei giovani in agricoltura.
La commissione Industria ha svolto l’audizione del presidente dell’Istituto di Vigilanza sulle Assicuazioni Private e di Interesse collettivo nell’ambito dell’indagine conoscitiva sul settore dell’assicurazione di autoveicoli. Svolta anche l’audizione del presidente di Telecom nell’ambito dell’indagine sulla competitività delle imprese industriali.
Ascoltato in commissione Lavoro i rappresentanti dell’Associazione nazionale costruttori edili nell’ambito dell’indagine conoscitiva sulle conseguenze occupazionali derivate dagli effetti della crisi.
La commissione Sanità ha svolto l’audizione del ministro della Salute Renato Balduzzi sulle linee programmatiche del suo dicastero.

COMMISSIONI BICAMERALI
La Commissione parlamentare di controllo sull'attività degli enti gestori di forme obbligatorie di previdenza e assistenza sociale ha esaminato i bilanci consuntivi 2007 e 2008 e bilanci preventivi 2008 e 2009 relativi all'Istituto nazionale per l'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro (Inail), esprimendo considerazioni conclusive favorevoli; ha così conclusoo l'esame di tutti i bilanci consuntivi 2007-2008, preventivi 2008-2009 e tecnico-attuariali degli enti di previdenza pubblici e delle Casse private sottoposti al suo controllo.
La Commissione parlamentare d'inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti ha svolto l'audizione del direttore generale dell'Ispra, Stefano Laporta, nonché di presidente, Massimo Ponzellini, e amministratore delegato, Alberto Rubegni, della Impregilo spa.

GIUNTE
La Giunta delle elezioni, in sede di Comitato permanente per le incompatibilità, le ineleggibilità e le decadenze, ha proseguito l'istruttoria sulle cariche, ricoperte da deputati, di sindaco di comune con popolazione superiore a 20 mila abitanti e di presidente di provincia, ai fini del giudizio di compatibilità con il mandato parlamentare.
La Giunta per le autorizzazioni ha eletto Roberto Cassinelli segretario di Presidenza, in luogo di Fabio Gava, già componente la Giunta e segretario di Presidenza, dimessosi dall'incarico.
Nell'ambito dell'esame della domanda di utilizzo delle intercettazioni di Francesco Saverio Romano, ha ascoltato la relazione introduttiva del relatore, Roberto Cassinelli, e ha svolto l'audizione di Francesco Saverio Romano.
Infine, ha ascoltato comunicazioni del Presidente Pierluigi Castagnetti, su proposta del quale ha ritenuto di considerare come domanda di autorizzazione alla perquisizione nei confronti di Amedeo Laboccetta un'istanza della magistratura milanese volta a ottenere l'autorizzazione al sequestro di un computer portatile.

© goleminformazione.it - riproduzione vietata
Paola Alunni
Paola Alunni
Informazioni sull'autore
Giornalista professionista si è sempre occupata di Giustizia e cronaca parlamentare.
Si è quindi dedicata alla comunicazione istituzionale lavorando presso l'ufficio stampa del Ministero degli Affari regionali e presso la Presidenza del Consiglio - ministero Rapporti col Parlamento. Ha inoltre collaborato con l'agenzia di stampa Apcom seguendo la giustizia amministrativa. Nonostante l'età continua a fare attività scout.
Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni