Settimanale di notizie, approfondimenti, opinioni, commenti di esperti e documenti integrali.

Follow Us

10 febbraio 2012

10 Febbraio 2012 di  Paola Alunni

La Camera ha votato la fiducia al decreto sul sovraffollamento carceri. L'Aula di Palazzo Madama ha approvato la Terza relazione intermedia sull'attività svolta dalla Commissione parlamentare di inchiesta sul fenomeno degli infortuni sul lavoro con particolare riguardo alle cosiddette morti bianche.

CAMERA
AULA

Con 420 voti a favore e 78 contrari la Camera ha votato la fiducia posta dal Governo sull'approvazione, senza emendamenti ed articoli aggiuntivi, dell'articolo unico del disegno di legge, già approvato dal Senato, di conversione del decreto-legge 22 dicembre 2011, n. 211, recante interventi urgenti per il contrasto della tensione detentiva determinata dal sovraffollamento delle carceri. Il voto definitivo dovrebbe arrivare martedì 14 febbraio. Giovedì 9 il ministro dell'Interno Anna Maria Cancellieri e il Ministro per lo sviluppo economico, delle infrastrutture e trasporti, Corrado Passera hanno reso, a nome del Governo, un'informativa urgente sugli interventi relativi all'eccezionale ondata di maltempo che ha interessato l'Italia e sulle connesse problematiche relative all'approvvigionamento del gas.

COMMISSIONI
La commissione Giustizia ha concluso l'esame in sede referente e dato mandato al relatore di riferire in aula sul decreto contenente Disposizioni urgenti in materia di composizione delle crisi da sovraindebitamento e disciplina del processo civile e ha proseguito l'esame della proposta di legge in materia di prescrizione del diritto al risarcimento del danno.
La commissione ha inoltre espresso parere favorevole con condizione sullo schema di decreto del Presidente della Repubblica contenente il regolamento di modifica delle Disposizioni in materia di stato civile relativamente alla disciplina del nome e del cognome.
La commissione Difesa ha approvato la risoluzione concernente il coinvolgimento degli organi parlamentari nella definizione, da parte del Governo, delle linee guida di riforma del modello di difesa. Proseguita l'audizione del segretario generale della Difesa e direttore nazionale degli armamenti, Gen. Claudio Debertolis sull'attuazione del programma d'armamento Joint Strike Fighter.
La commissione Finanze ha approvato in un nuovo testo la risoluzione relativa ad Interventi sulla disciplina delle merci immesse in libera pratica, nonché in materia di depositi fiscali.
La commissione Ambiente ha concluso l'esame del Ddl in materia di sfalci e potature, miscelazione di rifiuti speciali e di oli usati, nonché misure per incrementare la raccolta differenziata.
Le commissioni riunite Affari Esteri Bilancio Politiche Ue della Camera e del Senato hanno svolto l'audizione del ministro per gli affati esteri Enzo Moavero Milanesi sul quadro finanziario dell'Unione europea 2014-2020.
La commissione Trasporti ha deliberato un'indagine conoscitiva sulle proposte di legge recanti delega al Governo per la riforma del Codice della strada.
La commissione Lavoro in sede referente ha iniziato l'esame del Ddl recante interpretazione autentica dell'articolo 73, secondo comma, del decreto del Presidente della Repubblica 30 giugno 1972, n. 748, relativo al parametro di riferimento per la liquidazione delle pensioni ordinarie e degli assegni sostitutivi per i funzionari delle qualifiche ad esaurimento.

 

SENATO
AULA

L'Aula di Palazzo Madama ha approvato la Terza relazione intermedia sull'attività svolta dalla Commissione parlamentare di inchiesta sul fenomeno degli infortuni sul lavoro con particolare riguardo alle cosiddette morti bianche. L'Aula ha inoltre approvato le mozioni in materia di prodotti agroalimentari e ha discusso mozioni e ordini del giorno sui ritardi nei pagamenti da parte delle pubbliche amministrazioni la cui votazione è stata rinviata alla prossima settimana.

COMMISSIONI
La commissione Affari costituzionali ha proseguito l'esame del Ddl 2 e connessi in materia elettorale.
La commissione Giustizia ha approvato in sede deliberante e definitivamente le misure per il Contrasto ai fenomeni di criminalità informatica. La commissione ha licenziato per l'aula il Ddl contenente Modifiche dei circondari dei tribunali di Pesaro e Rimini.
La commissione Finanze ha svolto l'audizione del presidente dell'Abi, Giuseppe Mussari, nell'ambito dell'indagine conoscitiva sui rapporti tra banche e imprese. La commissione ha inoltre svolto l'audizione di Vincenzo Visco e Antonio Di Majo nell'ambito dell'indagine conoscitiva sulla riforma fiscale.
La commissione Industria ha proseguito le audizioni nell'ambito dell'esame del decreto liberalizzazioni.
La commissione Sanità ha deliberato la proposta di indagine conoscitiva sulla patologia diabetica in rapporto al Servizio sanitario nazionale e alle connessioni con le malattie non trasmissibili.
La commissione sul Servizio sanitario nazionale ha concluso l'esame del programma dell'inchiesta sulle strutture socio-sanitarie per il ricovero e l'assistenza degli anziani.

© goleminformazione.it - riproduzione vietata
Paola Alunni
Paola Alunni
Informazioni sull'autore
Giornalista professionista si è sempre occupata di Giustizia e cronaca parlamentare.
Si è quindi dedicata alla comunicazione istituzionale lavorando presso l'ufficio stampa del Ministero degli Affari regionali e presso la Presidenza del Consiglio - ministero Rapporti col Parlamento. Ha inoltre collaborato con l'agenzia di stampa Apcom seguendo la giustizia amministrativa. Nonostante l'età continua a fare attività scout.
Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni