Settimanale di notizie, approfondimenti, opinioni, commenti di esperti e documenti integrali.

Follow Us

Diario parlamentare

La settimana di Camera e Senato

Tra gaffe, province e comuni in dissesto

Si salva chi può

28 Marzo 2014 di Paola Alunni
Da dove iniziare? Riforma delle Province? Succhi di frutta? Gaffe? Voto di scambio? No, inizieremo dal salva-Alessandria, perché non si dica che il governo va in aiuto solo ai comuni del sud. E soprattutto: che non si dica che in dissesto ci vanno solo i comuni spendaccioni del meridione o Roma Ladrona. E ancora, sulla questione decretazione d'urgenza: a farne più uso è stato il governo Monti, parola di commissione Affari costituzionali della Camera.

Società partecipate e nomine

La carica dei 600

21 Marzo 2014 di Paola Alunni
A Sparta erano 300, da noi sono invece 600 e neanche troppo valorosi e coraggiosi. In Parlamento si parla delle dirigenze delle società pubbliche da rinnovare, nella speranza che non tornino condannati, indagati, rinviati a giudizio; in un Paese dove se sei indagato non puoi fare l'operatore ecologico ma il dirigente dell'Eni si, può succedere di tutto.  

Onorevoli linguisti

Che bello l'itagliano

14 Marzo 2014 di Paola Alunni

Tortura ed espulsioni

Contesto ergo sum

07 Marzo 2014 di Paola Alunni
E' la settimana delle espulsioni eclatanti, delle dimissioni dei sottosegretari (uno), dell'accordo e ri-accordo sulla legge elettorale. Per tutto il resto leggete di seguito.

La Camera su twitter

Onora chi vuoi tu

28 Febbraio 2014 di Paola Alunni
Settimana densa di notizie per quanto riguarda i nostri Palazzi: i voti di fiducia al governo Renzi, le sanzioni per i tafferugli del 29 e 30 gennaio scorso alla Camera, il taglio delle spese economiche, lo sbarco su twitter. Ma soprattutto il ritiro del decreto SalvaRoma, che ha scatenato l'ira funesta del prode Marino: "che non si dica SalvaRoma ma Onora Roma"...

Governo in progress

Arriverà la fiducia

22 Febbraio 2014 di Paola Alunni
Nella tumultuosa settimana della formazione del nuovo governo, ricco il "rimpallo" di decreti da un ramo all'altro del Parlamento. La Camera dei deputati ha approvato il decreto milleproroghe che torna al Senato e l'abolizione del finanziamento pubblico diretto dei partiti che diventa legge, Palazzo Madama non vuole essere da meno e approva definitivamente lo svuotacarceri.

I Palazzi e la crisi

Marijuana libera

14 Febbraio 2014 di Paola Alunni
Ignazio La Russa è intervenuto in aula al grido di Marijuana libera, per dire Marò liberi. La vicenda dei due fuciliari italiani ancora prigionieri in India ha movimentato le giornate in Parlamento. Stupisce che ad indignarsi sia proprio l'ex ministro della Difesa che istituì per legge la presenza di militari sulle navi di imprese private. "Tecnicamente" ce li avrebbe messi lui su quella nave...

Decreti e decretini

Arriva o non arriva?

07 Febbraio 2014 di Paola Alunni
Tutti impazienti in Aula, biglietto del treno pronto, valigia pure, piedino impaziente che fa tap tap: tutti in attesa dell'ennesimo decreto da convertire. In realtà la domanda dovrebbe essere: c'è copertura o no? Il problema è l'ingorgo, troppi decreti e decretini...

Editoria e decreti

E' andata così...

31 Gennaio 2014 di Paola Alunni
Il Parlamento ha approvato la riforma elettorale, la Camera ha dato il via libera alla riforma costituzionale che abolisce le province e trasforma il Senato in senato delle Regioni. Intanto tutti i consigli regionali all'unisono hanno abolito i vitalizi per i consiglieri e hanno posto un tetto di 4000 euro mensili alle retribuzioni di consiglieri, presidenti di commissioni e assessori.

Imu, Bamkitalia e Italicum

Carta igienica

24 Gennaio 2014 di Paola Alunni
La settimana parlamentare tra lavori svolti e chiacchiere su Italicum, turchinum. si è conclusa con la discussione sul decreto Imu-Bankitalia. Gennaro Migliore (Sel) in aula si è arrabbiato perché il ministro dell'economia Saccomanni non c'era: "dov'è, è impegnato?". Si, ha risposto il ministro Franceschini, è a Davos. C'è solo un World economic Forum in atto...
Marco Antonio ne è vittima ad opera di Ottaviano. Napoleone II lo subisce dal nonno. E il lupo solitario non è altro che un componente del branco vittima di mobbing. C’è quello orizzontale e quello verticale, il bossing, lo straning e il doppio mobbing.
Gli aspetti previdenziali per gli avvocati che non raggiungono il reddito annuo minimo per l'obbligatorietà dell'iscrizione alla Cassa, ma iscritti d'ufficio all'INPS. Il quadro della situazione e le regole da seguire, a cura del dott. Massimiliano Toriello.
Una serie di articoli dell'avvocato Maurizio Bruno che approfondisce importanti aspetti legali che riguardano la separazione e del divorzio: dall'assegno di mantenimento alle spettanze dei due ex coniugi.

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni