Settimanale di notizie, approfondimenti, opinioni, commenti di esperti e documenti integrali.

Follow Us

Impianto di Maccarese

I Medici per l’Ambiente contro il biogas

04 Febbraio 2013 di  Marcello Giuliacci

Una lettera del Comitato Rifiuti Zero Fiumicino al commissario Sottile. Il 9 febbraio un’assemblea a Torrimpietra.

“Noi, semplici cittadini, difendiamo e continueremo a difendere la nostra salute, quella dei nostri figli e delle future generazioni in tutti i modi che legge e il senso di giustizia ci consentono di utilizzare”.

Questa è la conclusione dell'ultima lettera che abbiamo recapitato al Commissario Sottile e che racchiude il senso della lotta che da due anni stiamo portando avanti, al di là delle cifre e delle percentuali, dei giri di 9febbraio2parole o dissertazioni sulle tecnologie più o meno avanzate che ci dovrebbero consentire di dormire sonni tranquilli anche vicino ad una polveriera.

In questi due anni hanno cercato di propinarci prima la menzogna che gli inceneritori sono impianti sicurissimi, poi quella del biogas a emissioni zero, passando, ovviamente, per la discarica di rifiuto pulito. Abbiamo fatto bene a non fidarci: abbiamo studiato, ci siamo informati, abbiamo cercato il confronto e il sostegno di altri cittadini e comitati che vivono situazioni ben peggiori della nostra e abbiamo capito che chi ci vuole rassicurare non è dalla nostra parte perché non pone al centro di tutto la salute e la tutela dell'ambiente.

Per nostra fortuna lungo la strada abbiamo trovato il sostegno e l'aiuto disinteressato di tante persone oneste, di medici e scienziati che sabato 9 febbraio ci spiegheranno quanto strette siano le connessioni fra inquinamento e salute, fra certe sostanze e certe patologie: in alcune città italiane che ospitano impianti insalubri l' aspettativa media di vita sana è ridotta di 7 anni per le donne e di 4 per gli uomini e si verifica un aumento delle patologie tumorali nei bambini tra 0 e 12 mesi addirittura del 3 per cento.

Le percentuali non sono numeri, sono persone, affetti, legami che vengono a mancare e che si spezzano. Perché? E per chi? L'informazione è tutto, è quello che ci consente di capire cosa sta veramente succedendo, quali gli interessi e gli inganni che si nascondono dietro parole rassicuranti.

Sabato 9 febbraio 2013 alle 17.00 Assemblea a Torrimpietra presso la Corte di Arenaro. Con la dottoressa Antonella Litta e il dottor Mauro Mocci dell''ISDE – Associazione Medici per l'Ambiente – Italia.
© goleminformazione.it - riproduzione vietata

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni