Settimanale di notizie, approfondimenti, opinioni, commenti di esperti e documenti integrali.

Follow Us

13 – 19 luglio

20 Luglio 2012 di  Simone Morano

In nome del politically correct Di Colore Marcoré va in vacanza nella repubblica Non Vedente e ama i film di Alberto Non Udenti. La giornalista Lilli Gruber nuovo direttore del Tg1? L’interessata smentisce: “non sono una giornalista”.

13 – 19 luglio
13 luglio
Ormai in tv impera il politically correct. Secondo un servizio andato in onda durante il Tg1 di oggi, per esempio, l’attore Di Colore Marcoré è andato in vacanza in Repubblica Non Vedente, ama i film di Alberto Non Udenti e ascolta i Di Colore per Caso e Roberto Signori della Terza Età, anche se la sua canzone preferita rimane Dio è passato a miglior vita.

14 luglio
Silvia Toffanin in un’intervista esclusiva a Vanity Fair parla della sua storia con Pier Silvio Berlusconi. “Ci siamo conosciuti in un modo curioso. Io stavo portando a spasso il mio bastardino, lui il suo labrador. Ci siamo incrociati al parco, e il mio cane ha cominciato a accoppiarsi con il suo. Allora ci siamo guardati negli occhi e ci siamo chiesti: «Perché non lo facciamo anche noi?». E ci siamo accoppiati con il suo labrador”.

15 luglio
Lilli Gruber nuovo direttore del Tg1? L’indiscrezione, riportata da Dagospia e quindi totalmente inventata, viene ripresa dai più importanti organi di informazione del Paese: Il Corriere della Sera, Panorama, Spinoza e Repubblica.it, che naturalmente non si lascia sfuggire l’occasione per proporre una fotogallery dei tacchi indossati dalla Gruber nel colonnino di destra, tra “Lory Del Santo al mare” e “Il cucciolo di gorilla che dorme”. La giornalista bolzanina si affretta a smentire le voci: “Non è vero che sono una giornalista”, mentre per la sua sostituzione a Otto e mezzo l’ipotesi più probabile è quella della coppia formata da Luca Telese (la versione italiana del Crispy McBacon) e Marco Travaglio, che così almeno per un’ora al giorno la smetterebbe di scrivere prefazioni a qualsiasi libro gli capiti a tiro.

16 luglio
Un servizio di Tv Sorrisi e canzoni ci fa sapere che fine hanno fatto i vecchi conduttori di Bim Bum Bam. Carlo Sacchetti, dopo l’umiliante esperienza che l’ha visto recitare in televendite presentate da Gerry Scotti, si è ritirato in clausura in un monastero di Nairobi. Roberto Ceriotti, meglio conosciuto come Bat Roberto, attualmente lavora come controfigura di Christian Bale. Il pupazzo Ambrogio, dopo una brutta storia di droga e prostituzione, è finito a consegnare cioccolatini ricoperti da una granella di nocciola, mentre Deborah Magnaghi e Carlotta Brambilla si sono sposate. Tra di loro. Paolo Bonolis, infine, si guadagna da vivere con esibizioni da avanspettacolo, non di rado affiancato da uno strano personaggio freak di nome Luca.

17 luglio
Una ricerca condotta dall’Auditel delinea il ritratto dello spettatore medio di Raiuno: passando davanti agli annunci mortuari, controlla se c’è il suo nome; va al bar per prendere un Crodino e ordina un brodino; per comprare le candeline del suo compleanno, spende la pensione di marzo e aprile; ogni volta che si addormenta, sua moglie lo mette in posizione supina con le mani in croce sul petto; se si taglia un dito, conta più di novanta cerchi concentrici.

18 luglio
Primo appuntamento con la nuova edizione di Missione Natura su La7. Insieme con Vincenzo Venuto, scopriremo che un sacco di pesci muoiono perché fanno il bagno subito dopo mangiato; che il telefilm preferito dai corvi è Merlo’s Place; che gli struzzi sono nemici degli smetallari; e che la gru è un uccello che ha zampe lunghe per sollevare, caricare e scaricare merci e metalli pesanti.

19 luglio
Su Italia1 va in onda il film Una teenager alla Casa Bianca, che racconta le vicende della figlia adolescente del Presidente americano. Contemporaneamente negli Stati Uniti sulla CBS va in onda il film Una teenager a Palazzo Chigi, la cui trama – come si può facilmente immaginare – è totalmente diversa.
Simone Morano
© goleminformazione.it - riproduzione vietata
Simone Morano
Simone Morano
Informazioni sull'autore
Nato a Seregno nel 1987, laureato in Linguaggi dei Media. Web writer, collabora con Lettera43 e GuidaConsumatore, ed è uno degli analisti della trasmissione di Raitre Tv Talk. Nel 2010 per Fermenti Editore ha pubblicato la raccolta di poesie "Hai perso una goccia".
Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni