Settimanale di notizie, approfondimenti, opinioni, commenti di esperti e documenti integrali.

Follow Us

18 – 24 maggio

25 Maggio 2012 di  Simone Morano

Il film “Bersani al governo” per il ciclo Alta Tensione, Eugenio Ban conduce X Factor, invasione di cani a Striscia la Notizia, nuovo programma per Maurizio Costanzo, ritorna Caterina Balivo.

18 – 24 maggio
18 maggio
Per il ciclo Alta tensione, Canale5 propone la pellicola Bersani al governo: il classico film catastrofico che ipotizza scenari apocalittici, nel quale l’intera umanità in pericolo viene salvata da un eroe provvidenziale: Massimo D’Alema. Aiutato dai suoi fedeli collaboratori Silvio B., Umberto B. e Jenny B., D’Alema riesce evitare il disastro, ripristinando l’ordine stabilito e riportando Bersani nella gabbia, a giocare col gomitolo e a fare le fusa quando vede Casini a Ballarò.

19 maggio
A causa dello sciopero nazionale dei giornalisti, oggi Studio Aperto va in onda regolarmente.

20 maggio
Deciso il presentatore della prossima edizione di X Factor. Si tratta di Eugenio Ban, noto al grande pubblico per la conduzione di Tuttaunaltramusica e per le sopracciglia pinzettate che nemmeno Solange (per chi non lo sapesse, Tuttaunaltramusica è quel programma che va in onda il sabato sera, in cui donne e uomini attempati danzano in maniera ridicola sulle note di un’orchestra scadente. No, non è quello presentato da Milly Carlucci). Arruolando Ban, Sky punta a conquistare quella fascia di pubblico che non è ancora riuscita a raggiungere, quella degli ultranovantenni che, secondo le ultime statistiche, costituiscono il 57 % della popolazione italiana. Anche la composizione della giuria si adegua: i nuovi giudici saranno, infatti, Paolo Limiti, Lino Toffolo, i Legnanesi e Tony Santagata.

21 maggio
Su Facebook riscuote un successo eccezionale la petizione per regalare qualche dvd a Giuseppe Feyles, direttore di Rete4 che così potrà trasmettere film diversi da Altrimenti ci arrabbiamo e Don Camillo e l’onorevole Peppone. Altrettanto apprezzata sul web è l’iniziativa Apriamo un ristorante coreano a Segrate, per interrompere l’invasione di cani sul bancone di Striscia la Notizia. Da segnalare, infine, le raccolte di firme per comprare degli occhiali non ridicoli a Maria De Filippi, dei vestiti non ridicoli a Simona Ventura, degli zigomi non ridicoli a Ornella Vanoni e un fidanzato non ridicolo a Alessia Marcuzzi.

22 maggio
Vittorio Sgarbi ha deciso di ripulire la propria immagine provando a conquistare la simpatia dei telespettatori. Questa sera, per esempio, appare, travestito da Indiana Pipps, in un servizio di Voyager dedicato ai Maya. Inviato in Messico, per Sgarbi tutto sembra procedere per il verso giusto, fino a quando non incontra Alessandra Mussolini travestita da Doctor Kranz. Inizia così una battaglia a colpi di insulti e Negritas, prima che i due vengano divorati da un coccodrillo. Missione compiuta: morendo tra atroci sofferenze, Sgarbi diventa finalmente simpatico.

23 maggio
La Rai ha il problema di trovare una collocazione a Maurizio Costanzo. L’idea iniziale è quella di affidargli la conduzione di un talk show: un’ipotesi fattibile a patto di intitolare la trasmissione Gara tra il presentatore e lo spettatore a chi riesce a rimanere sveglio. L’alternativa, dunque, viene individuata nelle ospitate. Dopo aver preso parte a Medicina 33, La prova del cuoco ed Elisir, interpretando in tutte e tre le occasioni con magistrale bravura una molecola di colesterolo, Costanzo riscuote un notevole successo come opinionista nel nuovo programma di Roberto Gervaso L’Italia sul P2.

24 maggio
L’estate si avvicina, e la programmazione Rai si riempie di premiazioni organizzate unicamente per promuovere il turismo e dare uno stipendio a Caterina Balivo. Tra le altre serate previste, citiamo Premio Jimmy e Lucrezia Fumagalli – Città di Bollate, evento benefico a favore delle vittime delle canzoni di Dolcenera; Premio Regione Calabria – Comunità di Amantea – Serata di amore, moda e ‘nduja, con la partecipazione straordinaria di Luciano Onder e Selen; e infine, Musicultura Quarto Oggiaro – Notte di note e spari misteriosi, nella splendida cornice della periferia nord di Milano: conduce Massimo Giletti con il clan Sabatino-Carvelli.
Simone Morano
© goleminformazione.it - riproduzione vietata
Simone Morano
Simone Morano
Informazioni sull'autore
Nato a Seregno nel 1987, laureato in Linguaggi dei Media. Web writer, collabora con Lettera43 e GuidaConsumatore, ed è uno degli analisti della trasmissione di Raitre Tv Talk. Nel 2010 per Fermenti Editore ha pubblicato la raccolta di poesie "Hai perso una goccia".
Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni