Settimanale di notizie, approfondimenti, opinioni, commenti di esperti e documenti integrali.

Follow Us

Commenti

Concorso in magistratura: istruzioni per il disuso

16 Marzo 2011 di Maurizio Fumo
Anche chi ha scarsa considerazione per i concorsi e poca simpatia per i magistrati, se proprio non vuol impegnarsi nel migliorare la selezione, almeno non dovrebbe peggiorarla. E invece...

Carceri sovraffollate? L’emergenza è un affare

16 Marzo 2011 di Luigi Morsello
Il problema non si risolverà mai finché non saranno affrontate le cause partendo dai dati reali e non da annunci pubblicitari

L’ergastolo ostativo: un’invenzione in voga nei dibattiti

01 Marzo 2011 di Luigi Morsello
Non esiste una pena che impedisce il recupero del detenuto. Esistono invece direttori di carcere, operatori penitenziari e magistrati che preferiscono evitare responsabilità

Conoscenza e informazione

Menzogne nell’informazione? E’ tutto vero

28 Marzo 2014 di Roberto Ormanni
Se l'informazione è conoscenza e la conoscenza è, o può essere, verità, allora l'informazione dovrebbe a sua volta essere verità. E invece... L'Età della Menzogna in tutte le sue sfaccettature.

Il vitalizio ai politici e la verità ignorata

20 Gennaio 2011 di Roberto Ormanni
E’ giusto riconoscere la pensione agli eletti dal popolo?

Cosa Nostra e le sue sorelle

Storie di mafia da Milano a Palermo

20 Gennaio 2011 di Roberto Ormanni
La nascita del crimine organizzato nel Mezzogiorno del 1600 e gli insediamenti nel Nord-Est dal 1950 in poi.

Il quoziente intellettivo di massa

20 Gennaio 2011 di Dalila Liguoro
La folla è sempre intellettualmente inferiore rispetto all’individuo.

Determinismo e materialismo: da Democrito a Marx

20 Gennaio 2011 di Roberto Ormanni
Excursus storico e riflessioni sul determinismo e sulle implicazioni sociali, scientifiche, religiose.

Prezzo della benzina, politica fiscale e crociate imbecilli

20 Gennaio 2011 di Roberto Ormanni
Le cordate che puntano a mobilitare 300 milioni di persone contro il carobenzina. Inutilmente.

La prescrizione: come è cambiata (in peggio)

20 Gennaio 2011 di Roberto Ormanni
Equivale a una condanna e perciò l’imputato può rinunciarci.
Pagina 49 di 49

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni